Voglio i capelli così: le fonti di ispirazione più ingannevoli per un nuovo taglio

0
3

Quale donna non si è mai ritrovata sulla poltrona del parrucchiere con una o più foto che accompagnavo il fatidico “li voglio così”? Tutte noi ci siamo lasciate ispirare da pubblicità, film, star da red carpet, pronte a suggerirci tagli e colori che ci convincevamo avrebbero rivoluzionato in positivo il nostro look. Il più delle volte però siamo uscite dal parrucchiere con un pizzico di delusione di troppo: il taglio non rendeva su noi allo stesso modo o, semplicemente, la riproduzione non era fedele, la piega risultava troppo ardua e il volume non era nemmeno lontanamente paragonabile all’originale.

Schermata 2015-10-26 alle 12.40.10Ma come mai tanta delusione? CheDonna.it vi spiega in cosa le fonti di ispirazione per i nuovi tagli di capelli possono risultare devianti. La prossima volta farete decisamente più attenzione.