Dipendenza da smartphone? Per voi c’è il NoPhone! Ecco a cosa serve!

0
3

Gli articoli su quanto siamo ormai dipendenti dai nostri smartphone sono ormai all’ordine del giorno.

E’ proprio di qualche giorno fa un altro nostro articolo su un fotografo che ha virtualmente tolto a tutti i soggetti delle sue foto il cellulare dalle mani (Articolo CheDonna) per mostrarci quanto questo ci stia allontanando dalla vita reale.

Ecco qui un’altra trovata, stavolta molto più “tangibile”, per cercare di combattere questo fenomeno fortemente alienante.

Si tratta del NoPhone Zero, un cellulare di nuovissima generazione.

La sua funzione primaria: non fare assolutamente nulla!

nophone

Costa solo cinque dollari

Esatto avete capito benissimo. Solamente 5 dollari!

Vi starete chiedendo il perché di un prezzo così basso e di una fotografia fatta a quello che sembra il retro di un cellulare.

Semplice: perché quello non è il retro e perché, a tutti gli effetti, il NoPhone Zero non è altro che un pezzo di plastica della grandezza di un comunissimo smartphone.

E’ il prodotto della nuova società statunitense omonima NoPhone e, come anticipato e come facilmente intuibile, non ha assolutamente nessuna funzione. Niente fotocamera quindi, niente telefono né tanto meno applicazioni di qualsivoglia tipo.

Perché allora la necessità di comprare uno strumento così apparentemente inutile e senza senso?

A spiegarcelo Van Gould, cofondatore dell’azienda: “Il NoPhone Zero nasce per contrastare il rapido declino della vita reale derivato dall’uso cronico di dispositivi rettangolari intelligenti” – ha dichiarato Van Gould, continuando poi –  “E’ la nostra alternativa per chi ha bisogno di sentire sempre tra le mani lo smartphone. Vogliamo diventare la più grande azienda di telefoni finti del mondo”.

Chissà che in effetti non possa in qualche modo avere una funzione di palliativo da dipendenza da smartphone. Un po’ come le sigarette finte nelle mani di fumatori che stanno cercando di eliminare il loro vizio.

E voi? Vi sentite così dipendenti dal vostro apparecchio da voler provare il nuovissimo NoPhone?

Fatecelo sapere!