LIBRI: ‘Il quarto uomo’

0
4

81uEih4ZcTL._SL1500_Oggi, CheDonna, per la categoria Libri, vi propone una novità.

Kuwait, 1991. Una scatola piena di diamanti tra le macerie di un convoglio saltato in aria. Per uno come lui, che da anni combatte come mercenario, è un sogno diventato realtà. Presto lui e i suoi due compagni potranno farla finita con quella vita. Almeno così crede, finché non rimane ferito in un violento scontro a fuoco e gli altri si danno alla fuga, lasciandolo a morire nel deserto…

Colonia, alcuni anni dopo. C’è qualcosa di strano in Simon Bathge, Vera lo ha intuito subito. Non è il solito marito geloso che vuole assumere un detective per provare l’infedeltà della moglie. Bathge ha paura. Ha bisogno di rintracciare un suo vecchio «amico», Andreas Marmann, ed è disposto a pagare qualsiasi cifra perché Vera lo trovi. Prima che sia Marmann a trovare lui… 

Colonia. In un appartamento poco lontano dal centro viene rinvenuto un cadavere. Da un primo esame, è evidente che l’uomo è stato torturato a lungo da un professionista. Non ci sono impronte né tracce di DNA, niente. L’unico indizio è una vecchia foto della vittima scattata durante la guerra del Golfo, in cui posa davanti a una jeep insieme con altri due commilitoni…

Frank Schätzing è nato a Colonia, dove vive tuttora. Si è imposto all’attenzione del pubblico col «Quinto giorno», un romanzo che ha ridefinito i confini del genere avventuroso ed è stato salutato da un enorme successo in tutto il mondo. Ma la sua personalità eclettica, unita a un’abilità narrativa fuori dal comune, gli ha permesso di ottenere eccezionali consensi anche col «Diavolo nella cattedrale», un appassionante giallo storico, vincitore del Premio Bancarella; col «Mondo d’acqua», in cui ha tracciato, con passione e competenza scientifica, la storia dell’evoluzione della vita sulla Terra; con «Silenzio assoluto», un thriller politico sorprendente; con «Limit», un’avventura che conduce il lettore là dove le aspettative più audaci incontrano le peggiori paure; e con «Breaking News», acclamato dalla critica come il suo capolavoro. «Il quarto uomo» è la sua ultima fatica.