Home Attualità Removed social: ecco come saremmo senza i cellulari in mano

Removed social: ecco come saremmo senza i cellulari in mano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:40
CONDIVIDI

removed

Ormai l’abbiamo capito: da quando esistono i cellulari, ed in particolare gli smartphone, la nostra vita sociale è decisamente cambiata. In peggio.

Ma nonostante questo ci ostiniamo a tenerli sempre tra le mani ignorando il resto del mondo che ci passa accanto e convincendoci sempre di più che la vita “vera” sia quella che passa attraverso i social network e non quella che si piò trovare negli occhi e nelle parole di chi è fisicamente vicino a noi.

Un fotografo americano ha voluto perciò farci vedere come appare effettivamente la nostra esistenza semplicemente “eliminando” i telefoni dalle mani dei suoi soggetti.

Il suo nome è Eric Pickersgill e il suo progetto fotografico ha un nome che da sé è tutto un programma: “Removed Social“.

Già dai primi scatti ci si rende conto di come il nostro isolarci a causa di questi apparecchi ci faccia completamente dimenticare la gioia ed il piacere di avere qualcuno accanto. Peggio ancora quando si tratta del nostro compagno o compagna di vita, dei nostri genitori, dei nostri amici. Le espressioni degli uomini e delle donne in questi immagini sono sconcertanti: volti persi e concentrati nel nulla a fissare una mano vuota come a simboleggiare la vacuità di ciò che si sta facendo.

Durante un’intervista a Pickersgill, il fotografo ha così descritto il perché della nascita del suo “Removed Social“: «Ero seduto in un caffè di New York. Di fianco al mio, il tavolo di una famiglia: papà e due bambini con lo smartphone in mano, mentre la mamma lasciata sola fissava la strada. Le uniche parole che si scambiavano erano per commentare le notizie appena lette sui social da suo marito. Questa scena mi ha colpito, così è nato il mio progetto».

Nelle pagine seguenti troverete alcuni dei suoi scatti, forse i più significativi che potrebbero, forse, farvi venir voglia di uscire di casa e andare a fare una bella passeggiata con i vostri cari.