Premio Nobel 2015: ad uno scozzese quello per l’Economia

0
5

Oggi è stato assegnato l’ultimo Premio Nobel, quello per l’Economia. La notizia da CheDonna.it per la sezione attualità.

nobel_medagliaIl Premio Nobel 2015 per l’Economia, l’ultimo ad essere assegnato, è andato ad uno scozzese. Si tratta dell’economista Angus Deaton. Lo studioso è stato premiato per la sua analisi su consumi, la povertà e il welfare.

Gli studi del prof. Deaton, secondo il comitato del Nobel, hanno aiutato ad una maggiore comprensione dei meccanismi legati ai consumi. L’Accademia reale di Svezia ha voluto premiare le analisi del prof. Deaton sulle modalità con cui i consumatori dividono la spesa fra beni diversi, su quanto spendono e quanto risparmiano. “Collegando scelte individuali a risultati collettivi, la sua ricerca ha aiutato a trasformare i campi della microeconomia, macroeconomia e delle teorie dello sviluppo”, ha spiegato l’Accademia svedese.

Angus Deaton è nato ad Edimburgo nel 1945 e insegna Economia e Affari Internazionali alla Woodrow Wilson School of Public and International Affairs (WWS) e al Dipartimento di Economia a Princeton, negli Stati Uniti, dove si è trasferito nel 1983.

Il professore ha elaborato il discusso “Paradosso di Deaton”, secondo il quale le diseguaglianze sarebbero necessarie alla crescita e allo sviluppo. Il paradosso è spiegato nello studio “La grande fuga: salute, benessere e le origini dell’ineguaglianza”.

La settimana scorsa erano stati assegnati gli altri Premi Nobel 2015: quello per la Medicina, la Fisica, la Chimica, la Letteratura e la Pace.