LIBRI: ‘Chi ha detto che per dimagrire bisogna mangiare poco?’

0
5

cover_altaOggi, CheDonna, per la categoria Libri, vi propone una novità.

Ivan Zangirolami, health coach trentino, dottore in Scienze Motorie, è l’autore del libro-manuale Chi ha detto che per dimagrire bisogna mangiare poco? (Cierre Grafica), una pubblicazione nella quale illustra i concetti cardine del metodo da lui inventato (Metodo Zangirolami).

Da sempre Zangirolami sostiene che l’unico modo per far si che una persona in sovrappeso dimagrisca senza poi riaccumulare i chili persi è accelerarne il metabolismo. Per questo ha elaborato il Metodo Zangirolami partendo dall’osservazione di persone che per natura non hanno alcuna tendenza a ingrassare e sperimentandolo anzitutto su se stesso, per perdere i chili di troppo accumulati all’epoca dell’Università.

Sulla base di questi studi, ha strutturato un iter per raggiungere un metabolismo funzionale e veloce. Analisi personalizzata dei processi metabolicibrevi sessioni di attività fisica alla portata di tutti, collocazione degli alimenti nel giusto momento della giornata (senza togliere i carboidrati!). Così lavora il Metodo. Un sistema che tutti possono seguire, indipendentemente dal peso, per uno stile di vita sano ed equilibrato.

Per comprendere meglio il meccanismo del Metodo, nel manuale vengono date delle brevi nozioni del funzionamento endocrino e degli ormoni che regolano il nostro corpo, veri responsabili del dimagrimento e del sovrappeso. Dopo un’analisi delle diete più comuni si parla, anche, di come, cambiare abitudini e stile di vita possa portare a un miglioramento di patologie come diabete, diabesity, colesterolo elevato, pressione arteriosa alta e problemi cardiovascolari. Nel libro, anche focus sull’obesità infantile, sullo stress e sul fitness funzionale, fiore all’occhiello di Zangirolami.

Ecco 6 suggerimenti, tratti da “Chi ha detto che per dimagrire bisogna mangiare poco?”.

Per dimagrire e rimanere magri!

  • Dimagrire con diete che non eliminino o che non riducano troppo carboidrati e latticini
  • E’ necessario dimagrire mangiando molte calorie se si vuole mantenere poi il peso perso
  • E’ possibile dimagrire e rimanere magri mangiando molto, solo se si innalza il metabolismo
  • La dieta deve essere un piacere, non uno strazio, se la si vuole mantenere negli anni
  • L’attività fisica sicuramente aiuta, ma deve essere specifica ed eseguita con tecnica
  • Fare attività fisica estenuante per ottenere più risultati può addirittura interferire con il dimagrimento

Ivan Zangirolami (1978) ha coltivato fin da giovane uno spiccato interesse per la fisiologia umana sotto il profilo estetico e funzionale. L’iscrizione alla Facoltà di Scienze Motorie, come naturale evoluzione di tale interesse, gli ha consentito lo studio approfondito del corpo umano e delle sue proprietà. Ottenuta brillantemente la laurea, ha approfondito il tema del benessere e della forma fisica attraverso il raggiungimento del metabolismo ideale e ha codificato il Metodo che porta il suo nome. Ivan lavora con uno staff che include medico e psicologo. E’ possibile incontrarlo, e affidarsi a lui per ritrovare salute e forma, nei Centri Zangirolami di Bolzano, Milano, Trento, Verona.