Home Attualità

Jackson Taylor, il bimbo a cui hanno innestato la testa dopo un incidente

CONDIVIDI

Si chiama Jackson Taylor e ha 16 mesi. Il piccolo è rimasto vittima di un incidente stradale assieme alla mamma e alla sorellina di nove anni in Australia. Durante l’incidente Jackson ha subito una “decapitazione interna” della testa. La rottura delle vertebre ha provocato il distacco della testa dal collo.

jcollage

Un equipe di medici chirurghi hanno compiuto un vero miracolo innestando la testa del bambino attraverso una ricostruzione molto particolare.

Un vero miracolo della chirurgia e Jackson tornerà a vivere una vita normale

Ci sono volute sei ore di intervento, ma l’equipe di chirurghi diretta dal Dottor Geoff Askin è riuscita ad innestare la testa di Jackson al collo attraverso la ricostruzione vertebrale. Hanno utilizzato un pezzo di costola del bimbo per riposizionare la testa sulle vertebre.

Jackson dovrà portare una struttura contenitiva per due mesi e dopo potrà condurre la vita normale di un bimbo.