Home Cultura

Il Volo smentisce le accuse: ‘ingiustamente trascinati dentro bolla mediatica’

CONDIVIDI
Il Volo
Il Volo

La redazione di CheDonna, per la categoria Musica vi riporta una nota divulgata dagli addetti stampa del ‘Il Volo’, dove si legge che le accuse mosse nei confronti de Il Volo, per la “devastazione” delle camere  usate all’Hotel Du Lac di Locarno, sono state smentite dal trio categoricamente come infamanti e infondate.

Il trio non è a conoscenza di chi possa avere diffuso la falsa notizia. L’episodio riportato al direttore dell’hotel dal personale delle pulizie non è stato verificato da lui personalmente né tantomeno dal giornalista che ha diffuso la notizia, né documentato. Sembra si trattasse solo di un paio di letti sfatti per rifare i bagagli e qualche depliant caduto dalla scrivania di una delle stanze occupate dai tre artisti.

Anche quanto riferito sulle stanze delle due signore al seguito degli artisti, la loro tour manager e personal assistant che li segue da sei anni fin dai loro inizi in tutto il mondo e la responsabile publicity per la Germania, è, a loro dire, totalmente privo di fondamento e frutto di ricostruzioni fantasiose del personale.

Quindi, stando a quanto ci è stato riferito dai collaboratori del Trio, i cantanti sono stati trascinati dentro un’enorme e ingiustificata bolla mediatica, nata dal nulla, riportata senza verifica della fonte e ingigantita dai media a completo discapito di tre artisti colpevoli forse di essere amati dal grande pubblico e all’apice del successo.

Il Volo ha già dato mandato al proprio legale di procedere per la tutela della propria reputazione così ingiustamente offesa.

Noi di CheDonna non possiamo schierarci con nessuna delle due parti, restiamo a disposizione anche degli addetti ai lavori dell’Hotel Du Lac, nel caso volessero comunicare tramite la nostra redazione la loro versione dei fatti.