Home Attualità

Belize: ratto nel reparto maternità. Quello accaduto prima della cattura è assurdo!

CONDIVIDI

Una storia che ha davvero dell’incredibile e che ci fa forse riflettere sui casi di malasanità del nostro paese.

Una ratto è stato catturato nel reparto maternità di un ospedale di Belize, in Honduras. Come se ciò non bastasse l’animale ha precedentemente morso un neonato all’interno dell’incubatrice nella quale era finito.

Di seguito i dettagli ed il filmato relativo alla cattura del roditore.

ratto incubatrice

VIDEO NEWSLETTER

Un incidente assolutamente raccapricciante

Questo filmato sconvolgente mostra alcuni infermieri nel frenetico tentativo di catturare un topo chiuso nell’incubatrice di un neonato, dopo aver ferito con un morso il piccolo.
Il personale del Western Regional Hospital di Belize utilizza una scopa e le mani per cercare di estrarre il roditore dal suo nascondiglio all’interno del contenitore che avrebbe dovuto, di norma, essere sterile.
Dopo un tentativo fallito, un infermiere riesce ad agguantare la coda del ratto, estraendolo dal contenitore di plastica. Tutto ciò è possibile vederlo nel un filmato ottenuto da 7 News Belize.

Secondo un rapporto dell’Irish Mirror l’animale aveva già morso il bambino prematuro e sono state proprio le urla di quest’ultimo ad allarmare gli infermieri i quali lo hanno tirato fuori dall’incubatrice cercando poi di estrarne il topo.
Il ratto, che nel filmato appare bagnato e molto lento nei movimenti, sembra essere entrato attraverso le condotte dell’aria condizionata. Questo secondo le dichiarazioni rilasciate da un portavoce della struttura ospedaliera.

Il Ministro della Salute di Belize ha inviato degli ispettori governativi in seguito all’apertura di un’inchiesta al fine di determinare le cause di questo increscioso e gravissimo incidente.

Di seguito il filmato che mostra appunto la caccia al roditore e la sua seguente cattura.