Home Attualità

Il profumo con l’odore della persona amata

CONDIVIDI

Volete un profumo che vi ricordi la persona amata? Un’azienda francese ne ha inventato uno prodotto con l’odore delle persone care. La notizia da CheDonna.it nella sezione attualità.

Profumo (Thinkstock)
Profumo (Thinkstock)

Come nel romanzo Il profumo di Patrick Suskind, la storia del giovane e diabolico Gernouille che creava profumi con essenze umane, un’azienda francese è riuscita a realizzare un profumo che contiene l’odore naturale delle persone. L’obiettivo è quello di consentire a chi lo desidera di avere sempre con sé il profumo della persona cara o amata.

L’azienda che ha lanciato il progetto è la Kalain e il nuovo, originale profumo è stato ottenuto grazie alla collaborazione e alle ricerche dell’unità di chimica organica e macromolecolare (Urcom) dell’Università di Le Havre. La cofondatrice di Kalain, Katia Apalategui, ha spiegato che l’azienda voleva riprodurre nel modo più fedele possibile l’essenza di una persona, la sua “firma olfattiva”. Il profumo potrà essere ricavato da persone di qualunque età, senza bisogno di ucciderle (!), come avviene nel romanzo di Suskind.  L’obiettivo è quello di far sentire meno la loro mancanza ai propri cari.

Se la persona amata deve allontanarsi per lungo tempo, per lavoro ad esempio, grazie al profumo con il suo odore si potrà sentire di meno la sua mancanza, nei momenti tristi basterà aprire la boccetta con la sua essenza e annusarla. Un’invenzione che potrebbe funzionare soprattutto in caso di scomparsa di chi ci è caro. Il suo profumo sarà sempre con noi.

VIDEO NEWSLETTER

“L’olfatto ha un incomparabile potere evocativo, capace di rianimare i ricordi più nascosti”, ha spiegato Katia Apalategui, raccontando di aver ricevuto moltissime e-mail e richieste. “Evidentemente ciò che facciamo risponde ad un bisogno”, ha sottolineato.

Grazie alla fondamentale collaborazione dell’Università di Le Havre è stato possibile ottenere l’originale essenza. Anche se non è stato facile, un “rompicapo”, ha spiegato la ricercatrice Géraldine Savary. Il profumo con l’odore dei propri cari si ottiene estraendo una composizione di circa 50 molecole dagli oggetti, ma soprattutto dai vestiti appartenenti alla persona, che dovranno essere rigorosamente non lavati. Questo composto viene poi mescolato con l’alcol, come avviene per i normali profumi, e il gioco è fatto. Si avrà le preziosa boccetta con l’essenza della persona amata.

Boccetta preziosa perché il costo non sarà affatto economico: 560 euro per un flacone contenente l’odore del proprio caro.

Il profumo verrà messo in commercio dal prossimo ottobre. Si potranno acquistare due tipi di flaconi, uno per le ricorrenze felici, come matrimoni, nascite e battesimi, l’altro per le ricorrenze tristi come il lutto. Il prezzo rimane lo stesso e nonostante sia proibitivo le richieste sono già piuttosto numerose. Oltre alle ordinazioni dalla Francia, i flaconi di profumo umano sono stati chiesti anche dall’Italia, dagli Stati Uniti, dal Canada e dal Brasile.

Se non potete o non volete spendere 560 euro per una boccetta con il profumo del vostro amato, potrebbe bastare un’annusatina ai suoi vestiti. Un metodo vecchio, ma infallibile. Del resto, anche il profumo in boccetta dopo un po’ svanisce.