Home Unghie

Riparare un’ unghia rotta con una bustina da tè

CONDIVIDI

Può succedere a lavoro, in viaggio o semplicemente mentre preparate qualche manicaretto nella vostra cucina. L’unghia rotta non fa distinzione tra momenti più o meno concitati e così, per fronteggiare il problema, occorrerà studiare una tecnica facile, veloce e dal successo garantito. CheDonna.it oggi vi propone quella della bustina da tè: un rimedio iper-collaudato che non tutte conoscono.

Schermata 2015-09-22 alle 11.38.51

Quando si tratta di unghie spesso è la soluzione più antica e semplice a dare i risultati migliori. Quella che vi propone il video tutorial di oggi è un vero must che tutte dovremmo conoscere a menadito.

Riparare un’ unghia rotta in pochi minuti

Colla, lima e una bustina da tè. Sono loro i tre alleati su cui puntare per riassemblare una dolorosa e scomoda unghia rotta.

Il rimedio in questione non è certo innovativo o futuristico ma rimane una delle soluzioni più pratiche su cui fare affidamento in caso di bisogno.

In molte certo già conosceranno la tecnica della bustina da tè ma, qualora vi servisse un ripasso o dobbiate partire da zero, ecco un video tutorial che vi assisterà step by step nella riparazione della vostra unghia. Il successo è garantito!