Home Attualità

Fa un apprezzamento ad una collega su LinkedIn. Questa lo denuncia per molestie!

CONDIVIDI

Occorre fare estrema attenzione a chi si rivolgono un certo tipo di complimenti e soprattutto dove questi vengono esplicitati.

Lo sa bene questo avvocato inglese il quale è stato denunciato per molestie sessuali da una giovane collega per una frase forse poco opportuna pubblicato sul social professione per eccellenza: LinkedIn.

Ma vediamo che cosa è successo.

Proudman

“La foto del suo profilo è favolosa”

Tutto è scaturito da questa frase.

In verità il messaggio lasciato da Alexander Carter-Silk, 57enne avvocato della Mansfield Chambers, sulla bacheca del profilo LinkedIn della più giovane collega Charlotte Proudman (27 anni), è leggermente più complesso ma probabilmente non così inopportuno tanto da meritare una reazione come quella avuta dalla Proudman.

La traduzione del testo lasciato è grosso modo questa: “Charlotte, non sarà politicamente corretto dirlo, ma la foto del suo profilo è favolosa. Vinci sicuramente il premio come la migliore immagine di LinkedIn che io abbia mai visto.”.

Ribadendo il concetto che un certo tipo di esternazioni sono forse da evitarsi, soprattutto in contesti professionali quali un profilo LinkedIn appunto, la maggioranza degli inglesi ha ritenuto decisamente eccessiva la risposta di Miss Proudman la quale, oltre ad aver risposto al messaggio del collega più anziano con un “Alex, il suo messaggio è offensivo. Sono collegata per lavoro, non per essere trattata come un oggetto da uomini sessisti” ed ad aver mandato una lettera di accuse verso Carter al suo superiore, ha infine deciso di denunciarlo alle autorità per molestie sessuali.

L’opinione pubblica inglese a quel punto le si è scagliata contro a tal punto da costringerla ad una marcia indietro optando per un più semplice equivoco occorso tra lei ed il collega.

Sicuramente l’esperienza sarà preziosa per entrambi gli avvocati: uno eviterà in futuro di sviscerare il proprio pensiero sulle colleghe in ogni dove; l’altra avrà maggior accortezza nell’esprimere il suo disappunto su apprezzamenti poco graditi.