Home Attualità

Whatsapp: attenzione ai virus!

CONDIVIDI

Da CheDonna.it per la sezione attualità una segnalazione sui virus che hanno colpito Whatsapp.

whatsappSegnaliamo ai nostri lettori i virus che di recente hanno colpito Whatsapp, il social di instant messaging più usato dagli utenti di smartphone. Qui di seguito tutti i dettagli e come difendersi.

Virus su Whatsapp

Il noto social media Whatsapp è stato colpito da due virus: un messaggio mail di phishing e un falla nell’estensione per pc dell’applicazione.

Il primo problema riguarda un messaggio mail di phishing, quelli che con un imbroglio cercano di ottenere i vostri dati sensibili. Nella mail ricevuta nelle ultime settimane da alcuni utenti compare un falso logo di Whatsapp e l’avviso che un messaggio audio è stato lasciato nella segreteria dell’applicazione. Già qui è facile scoprire l’inganno perché Whatsapp non fornisce un servizio di segreteria. I vostri contatti possono inviarvi una casella vocale, che vi arriva un normale come messaggio Whatsapp attraverso l’applicazione sul vostro smartphone, ma non un messaggio come una tradizionale segreteria telefonica. L’inganno sta nel farvi cliccare sul pulsante con il finto logo di Whatsapp che compare all’interno della mail e che dovrebbe farvi ascoltare il fantomatico messaggio vocale ricevuto nella fantomatica segreteria, ma che in realtà è solo un modo per infettarvi il pc con un virus che carpisce i vostri dati, installando automaticamente malware e trojan, soprattutto sul vostro telefono cellulare. Il consiglio quindi è quello di non cliccare assolutamente sul pulsante e di cancellare la mail, meglio ancora cancellarla prima di aprirla. Infatti, nonostante l’intestazione Whatsapp, la mail ingannevole proviene da un indirizzo fasullo: “fucate@justfax.net”. Prestate dunque la massima attenzione.

La seconda minaccia colpisce Whatsapp Web, la versione desktop, ovvero l’estensione per pc dell’applicazione per smartphone. La versione per pc della app consente di gestire sul proprio computer i contenuti che ci scambiamo via telefono con gli amici su Whatsapp: foto, video e schede contatti. Il virus diffuso nelle ultime settimane consente di sfruttare una falla in Whatsapp Web per installare software infetto sul vostro pc. Il virus passa attraverso una scheda dei contatti, una vCard, infetta. Per poter essere colpiti è tuttavia necessario che chi vi manda il virus conosca il vostro numero di telefono. Una minaccia quindi di più difficile realizzazione e che riguarda solo gli utenti della versione per pc di Whatsapp, ma che sono comunque oltre 200 milioni di persone nel mondo. Il virus è stato neutralizzato dal team di sicurezza di Whatsapp, ma è meglio se fate un scansione anti-virus se usate la versione desktop dell’applicazione.

Fate sempre molta attenzione alle mail che ricevete e installate sul vostro pc un buon anti-virus.