Home Attualità

Instagram: pubblicità in arrivo sul social

CONDIVIDI

Su Instagram la pubblicità è arrivata anche in Italia.

instagramIl social media fotografico più in voga, Instagram, ha introdotto la pubblicità. Da oggi partono le prime inserzioni visibili in Italia. I particolari da CheDonna.it.

Pubblicità su Instagram

Anche in Italia è sbarcata la pubblicità su Instagram. A partire da oggi, 9 settembre, vedrete apparire tra le foto del social media  le inserzioni pubblicitarie delle aziende. Non solo grandi marchi, ma anche piccole e medie imprese potranno acquistare spazi pubblicitari sul social per inserzioni mirate agli utenti, un po’ come già avviene con Facebook. Si tratta del servizio “Instagram for Business” già partito in Europa nel Regno Unito, in Germania e in Francia; mentre negli Stati Uniti è stato lanciato a fine 2013. Entro il 30 settembre sarà attivo in tutto il mondo.

Le prime a partire con le inserzioni sono ovviamente le grandi aziende, come Audi, Samsung, Toyota, Warner Bros e Illy.

Dato che Instagram è di proprietà di Facebook, le aziende inserzioniste potranno pianificare le loro campagne pubblicitarie usando gli stessi dati di profilazione degli utenti già raccolti negli anni da Facebook e avranno a disposizione gli stessi parametri (insights) per misurare l’efficacia delle campagne pubblcitarie.

Rispetto ai normali post di Instagram, i post pubblicitari avranno la scritta “sponsorizzato” in alto a destra, mentre alla base del post ci saranno dei pulsanti per le “azioni”, come il link ad un sito esterno o una app da scaricare. Le inserzioni pubblicitarie potranno anche contenere video della durata di 30 secondi.

La pubblicità su Instagram si annuncia promettente per le aziende visto l’alto numero di utenti del social media, non ancora ai livelli di Facebook, che a fine agosto ha toccato l’eccezionale record di 1 miliardo di utenti attivi in un giorno, ma sicuramente in crescita. Su Instagram sono attivi 300 milioni di utenti al mese, con 70 milioni di foto postate ogni giorno.

L’altra recente novità di Instagram è stato il cambiamento nel formato delle foto, non più solo quadrate ma anche orizzontali e verticali.