Home Senza categoria

Pechino Express prima puntata, cosa vi siete persi

CONDIVIDI

Pechino Express, ha regalato un’ entrata in grande stile nelle case degli italiani anche in questa nuova edizione. Il timoniere Costantino della Gherardesca è apparso più in forma che mai e ha regalato perle di cinica ironia sin dalle prime battute. I viaggiatori infatti sono stati vittime di uno scherzo!

pechino

Le coppie di concorrenti si trovavano in Equador, prima tappa del viaggio, all’interno di un tempio a Quito,  la capitale. In questo tempio i viaggiatori pensavano di posare per un servizio fotografico pre partenza, che sarebbe avvenuta soltanto il giorno dopo. Costantino rompe l’atmosfera da set e da il via ufficiale alla loro avventura!

Cosa è accaduto nella prima puntata

Inizia il viaggio che parte dall’Equador per finire, per le coppie che arriveranno fino alla fine, in Brasile. (per scoprire l’itinerario clicca qui) Il primo ostacolo per le otto coppie è stato quello di dover trovare gli zaino kit nascosti per la città di Quito. Attraverso alcuni personaggi hanno ricevuto delle indicazioni e trovato gli zaini.

A questo punto Costantino consegna loro i kit di sopravvivenza e da il via alla prima prova per raggiungere la tappa. I viaggiatori hanno dovuto lustrare le scarpe ai passanti cercando di ottenere da loro almeno un dollaro americano.

La seconda prova ha visto come protagonista un simbolo molto importante dell’Equador, il Gesù Bambino. Secondo la tradizione di ogni famiglia Gesù deve essere vestito in base al lavoro svolto dal capo famiglia. I concorrenti dopo aver vestito i loro “bimbi” sono arrivati alla stazione della funivia e sono stati portati in cima al vulcano Chimborazo.

I primi ad arrivare in cima al vulcano sono stati gli Espatriati che di diritto acquisiscono l’immunità e passano illesi alla puntata successiva.

A questo punto arriva come la mannaia lo stop di Costantino e le coppie dovranno trovare ospitalità per la notte. I primi a trovare un rifugio sono gli artisti, Paola Barale e Luca Tommassini.

La prima alba e la prova per arrivare al traguardo

La prima mattina da viaggiatori si apre con le difficoltà per trovare le istruzioni che condurranno i viaggiatori alla prima meta.

Per trovarle dovranno risolvere dei problemi matematici, il cui risultato sarà un numero che rappresenterà la combinazione con la quale aprire dei bauli.

Nei bauli troveranno una borraccia ed un binocolo e le istruzioni. Per arrivare alla meta dovranno passare un ponticello poco solido, per non dire traballante che gli verrà indicato da un delizioso Costantino corredato di ombrellino.

Anche quest’anno Pechino ci regalerà prove da volta stomaco e infatti i concorrenti per arrivare alla meta hanno dovuto bere una bevanda fatta di saliva.

La coppia che ha tagliato il traguardo della prima tappa sono gli Antipodi che hanno devoluto il premio in denaro in beneficenza.

Le coppie  a rischio eliminazione è quella dei Compagni , formata da Shalpy e il compagno Roberto e quella delle Professoresse formata da Laura Forgia ed Eleonora Cortini.

Le professoresse vengono salvate dalla coppia immune degli Espatriati. A questo punto il primo colpo di scena, i Compagni sono in fermento mentre la busta nera viene aperta, ma per fortuna ieri sera non è stata eliminatoria e per questo Shalpy e Roberto possono restare ma nella prossima puntata avranno un passeggero!

Si chiama Giancarlo e in poche ore il web ha rivelato anche il suo cognome, Magalli! La puntata di mercoledì 9 settembre vedrà la presenza di un personaggio che sicuramente con la sua ironia regalerà molte battute alla coppia dei Compagni!

Restate connessi e non perdete il viaggio delle emozioni che solo Pechino Express può regalare!