Home Attualità

Va all’università con la jeep di Barbie, le avevano ritirato la patente

CONDIVIDI

Ha fatto il giro del mondo l’immagine della studentessa texana di 20 anni, Tania Monroe, che entra in università a bordo della jeep di Barbie,  una macchina giocattolo.

Texas

 

Uno scherzo? Assolutamente no! Il motivo di questa scelta è ben più serio. Chedonna.it vi svela tutti i particolari che hanno spinto Tania a sfrecciare per la città con la jeep di Barbie.

La polizia le ha ritirato la patente il padre l’auto

A Tania Monroe, la polizia ha ritirato la patente per guida in stato di ebrezza, circostanza in cui la ragazza ha rifiutato di sottoporsi all’alcool test. Non potendo guidare l’auto, sequestratagli dal padre, e non volendo utilizzare la bicicletta per i suoi spostamenti, la giovane ha finalmente coronato il suo sogno da bambina, guidare la jeep di Barbie.

Al costo di 60 dollari, Tania ha acquistato la bellissima auto tutta rosa e con una batteria da 12 vt. e a 8 chilometri orari, ogni giorno si muove per le strade di San Marcos e si reca alla Texas University.