Home Attualità

Assunto da Google con un semplice click!

CONDIVIDI

Sembra una storiella degna di un film di spionaggio ma è pura verità. Il metodo con cui Google assume i suoi ingegneri è tutt’altro che convenzionale. Max Rosett, neo assunto dalla mega società di Mountain View in California ha raccontato il modo con cui è stato “reclutato” dalla grande G!

Google-final

Niente curriculum o lettere di presentazione, quello che è accaduto vi lascerà senza parole e con la certezza che nel mondo del web, tutto può accadere! Chedonna.it vi racconta questa incredibile storia.

Max Rosett assunto da Google ricercando le parole giuste

“Tre mesi fa pensavo di non essere pronto per lavorare a Google, ma l’azienda la pensava in modo diverso”. Con queste parole Max inizia il racconto della sua avventura per essere inserito nel libro paga dei fondatori di Google, Sergey Brin e Larry Page.

Max dopo aver conseguito la sua prima laurea in matematica, stava facendo delle ricerche on line per un progetto informatico riguardo la preparazione per la sua seconda laurea.

Su Google, digita queste parole: “Python lambda function list comprehension“(Python Lambda lista delle funzioni di comprensione). Python è un linguaggio di programmazione che Google ama moltissimo.

Dopo aver cliccato sul promo risultato, accade l’inverosimile. Uno schermo nero prende possesso del monitor di Max e appare una scritta: “Stai parlando la nostra lingua. Sei pronto a una sfida?”. A questo punto erano evidenziate tre opzioni, voglio giocare, no grazie, non visualizzare più questo messaggio.

Max ha accettato la sfida. le prove consistevano in una serie di sfide di programmazione da risolvere entro 48 ore.  Gli argomenti principe delle sfide gli algoritmi del codice Python e quello Java.

Dopo aver superato tutte le sfide, Google gli ha richiesto i dati personali e dopo 2 giorni Max ha ricevuto la telefonata dell’azienda che richiedeva l’invio del suo curriculum.

Dopo essere stato convocato Max ha dovuto risolvere dei problemi alla lavagna ed è stato assunto dopo ben 90 giorni di cui 15 di processo di selezione.

Il sistema di assunzione Foobar

Tutto questo, è stato possibile grazie ad un sistema di assunzione chiamato Foobar di cui Google si serve. Fino al racconto di Max, la maggior parte delle persone pensava che Foobar fosse una leggenda metropolitana.

Ma cosa aspettarsi da Google? Azienda che sin dai suoi albori si è definita non convenzionale!