Home Salute e Benessere

Alimenti che fanno male: i pop-corn

CONDIVIDI

Continua il lungo elenco degli alimenti che non fanno bene alla nostra salute e che dovremmo evitare o quanto meno limitare.

Pop Corn (Pixabay)
Pop Corn (Pixabay)

Alla lista di aggiungono i pop-corn. CheDonna.it vi spiega perché questo snack che ci piace tanto può farci male.

Pop-corn da evitare

La consistenza morbida e croccante allo stesso tempo e il gusto molto saporito per via del sale aggiunto fanno dei pop-corn un alimento che consumiamo molto volentieri, soprattutto in compagnia. I pop-corn poi sono un must al cinema. Dalle sale cinematografiche americane il loro consumo è partito e si è esteso a tutto il mondo contagiando milioni di spettatori, che si siedono in poltrona con il loro bicchiere pieno di questo snack goloso, ma non proprio salutare. Del resto gli americani sono esperti di junk-food, cibo spazzatura, il guaio è che hanno trascinato nelle cattive abitudini alimentari mezzo pianeta. Anche se da noi il consumo di pop-corn non è così diffuso come nei cinema e negli stadi d’America, dove si possono vedere persone con veri e propri bidoni di pop-corn sottobraccio, di certo il consumo frequente e abituale del mais saltato e salato non fa molto bene alla salute.

I pop-corn fanno male soprattutto per l’elevata quantità di sale che contengono. Questo dipende ovviamente da come vengono preparati, I più pericolosi, tuttavia, sono i pop-corn in busta, a cui vengono aggiunti conservanti e additivi. Soprattutto quelli che si trovano al cinema da scaldare al microonde sul momento. A questi pop-corn viene infatti aggiunto il diacetile, un additivo naturale che dà ai chicchi il sapore burroso ma che potrebbe provocare danni alla nostra salute. In alcuni casi il diacetile è stato collegato al cancro e all’Alzheimer. Mentre una sentenza di alcuni fa negli Stati Uniti ha riconosciuto ad un cittadino americano un cospicuo risarcimento danni, nei confronti di un’azienda produttrice di pop-corn in busta per il microonde, per aver contratto la bronchiolite obliterante, una grave malattia cronica che rende difficile la respirazione, provocata dal diacetile sprigionato durante la cottura dei pop-corn che l’uomo ignaro ha respirato per anni.

Per stare sicuri è meglio prepararsi i pop-corn in casa, stando attenti a non esagerare con il sale.