Home Salute e Benessere

Camminare a piedi nudi fa bene alla salute

CONDIVIDI

Camminare a piedi nudi fa bene alla nostra salute

Piedi nudi (Thinkstock)
Piedi nudi (Thinkstock)

Sembrerebbe proprio che camminare scalzi faccia bene alla salute. CheDonna.it prova spiegarvi perché.

A piedi nudi

I primi esseri umani non avevano scarpe e camminavano a piedi nudi, così come per molto tempo hanno fatto le persone più povere e in molti Paesi è ancora così. La civiltà e il benessere ci hanno portato l’uso e la diffusione delle scarpe, conquista che anche nei Paesi più avanzati è abbastanza recente.

Camminare scalzi, in condizione di sicurezza, può essere comunque un vero e proprio toccasana, sia per il nostro fisico che per la nostra psiche. Il contatto dei piedi nudi con il terreno ci riconnetterebbe alla terra, stabilendo un nuovo e più diretto legame con la natura. Un benessere psicofisico e una sensazione di libertà che nel quotidiano difficilmente incontriamo.

In estate si può camminare a piedi nudi sulla spiaggia oppure in campagna nelle zone sicure. Per chi non ne ha la possibilità c’è sempre casa propria. Camminare a piedi nudi sul pavimento (pulito) di casa può restituirci una nuova libertà oltre che farci sentire meno il caldo.

Vediamo quali sono i benefici del camminare a piedi nudi.

(clicca per continuare a leggere)