Carote: aguzzano la vista e fanno bene al cuore

Come consumare le carote

Piatto di verdure (Pixabay)
Piatto di verdure (Pixabay)

La carota va consumata preferibilmente cruda, perché così rimangono intatte le sue proprietà nutritive. Ottimo è anche il centrifugato di carota, da bere alla mattina. Se le vogliamo mangiare cotte, ricordiamoci di non cuocerle a troppo lungo e preferiamo la cottura a vapore. Alle carote cotte va poi aggiunto un po’ di olio extravergine di oliva che permette l’assorbimento del beta carotene da parte del nostro organismo.

Quando siamo assalite dalla fame fuori pasto, la carota cruda è un ottimo spuntino ipocalorico che ci dà sazietà grazie alla sua consistenza e alla gran quantità di fibre. Possiamo quindi mangiarne in quantità senza paura di ingrassare.

Le carote infine sono un ottimo ingrediente per dolci, come torte e muffin.