Home Attualità

Sostieni la Lega del Filo d’Oro adottando un “sì”

CONDIVIDI

Solitamente aspettiamo il Natale, quel periodo dell’anno in cui tutti siamo più buoni e fare del bene giunge spontaneo come allestire l’albero o il presepe. Ma vi siete mai chieste quanto di più potreste fare grazie a un aiuto, magari più piccolo ma costante?

Schermata 2015-07-30 alle 15.44.44

CheDonna.it vi illustra oggi i vantaggi di un contributo cadenzato e come questo possa aiutare un’associazione come la Lega del Filo d’Oro, da sempre un aiuto impareggiabile per le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali.

Come sostenere la Lega del Filo d’Oro

“Bambino mio, anche se sei ancora piccolo, mi hai già insegnato tante cose. La più importante di tutte è che non esistono i “no”. Che c’è sempre un “sì”, una possibilità in ogni situazione”.

Così parla la mamma di Agostino sulla home page di Adotta un Mondi di Sì, nuova campagna firmata Lega del Filo d’Oro della quale è volto simbolo il suo bambino. Così come tutte le testimonianze raccolte sul sito dell’iniziativa, anche queste poche parole celano il significato più profondo del progetto: chi ha infatti scelto di aiutare la Lega del Filo d’Oro con costanti contributi mensili ha fatto sì che strutture e personale specializzato venisse in sostegno dei piccoli ospiti dell’associazione, aiutandoli a valorizzare le proprie capacità attraverso percorsi individuali e mirati.

Ecco cosa vuol dire “adottare un mondo di sì”, fare in modo che un aiuto costante, come solo un’adozione può esserlo, giunga a bambini e famiglie che ne hanno bisogno, li sostenga e accompagni, passo dopo passo, verso una vita che, spesso, non potevano nemmeno immaginare di avere.

Non aspettiamo dunque le Feste per dare il nostro contributo: aiutare mese dopo mese la Lega del Filo d’Oro è talmente facile ed economico che potrete iniziare subito con un semplice clic. Al seguente indirizzo potrai infatti compilare il modulo per aderire all’iniziativa, scegliendo l’ammontare della donazione (bastano anche 10 euro) e la sua frequenza:  https://adottaunmondodisi.legadelfilodoro.it/adotta-ora

Un piccolo gesto ma che, grazie alla sua costanza, cambierà la vita di un bambino come Agostino e di tante mamme che, come la sua, scopriranno “che c’è sempre un sì” da regalare.