Home Attualità

Ritrovata la sedicenne scomparsa nel milanese

CONDIVIDI

Si è conclusa con un lieto fine la comparsa della ragazza di 16 anni da Rozzano, in provincia di Milano.

Ragazza scomparsa (screenshot)
Ragazza scomparsa (screenshot)

Fortunatamente è stata ritrovata e sono stati scongiurati esiti peggiori. Stiamo parlando di Maria, la ragazza di 16 anni che lo scorso 22 luglio era scomparsa da Rozzano, nel milanese. I dettagli da CheDonna.it.

Trovata la sedicenne scomparsa

La mamma di Maria aveva lanciato un appello accorato e pieno di angoscia affinché fosse ritrovata la figlia, una ragazza di 16 anni di cui la famiglia non aveva avuto più notizie da mercoledì 22 luglio, giorno della sua scomparsa. Erano state diffuse le foto della giovane via facebook e molti amici e compagni di scuola dell’adolescente si erano attivati per cercarla, anche attraverso i social network.

La ragazzina, per fortuna, è stata trovata: è ospite in una comunità per minori. Non si hanno ancora notizie più precise sul caso, non si conoscono ancora le circostanze che hanno portato la sedicenne in comunità. Sta di fatto che la vicenda della sua scomparsa si è risolta, senza esiti drammatici, come purtroppo alle volte succede in questi casi.

La famiglia di Maria aveva vissuto 12 anni fa un dramma atroce: la morte a soli due anni e mezzo della sorellina di Maria, Sebastiana, uccisa per errore una sera d’estate a Rozzano mentre era in braccio alla mamma. La piccola era stata raggiunta da alcuni colpi di arma da fuoco durante una sparatoria tra balordi per un regolamento di conti dovuto alla droga. Il fatto di sangue, in cui fu ucciso per errore anche un pensionato, fu particolarmente efferato e impressionante, è noto alle cronache come strage di Rozzano.