Home Cultura

LIBRI: ‘Bambini nel tempo’

CONDIVIDI

a65b4c99-ef46-41c7-ac53-57f5e0ff598d

Oggi, CheDonna, per la categoria Libri, vi propone una novità: Bambini nel tempo.

Dopo L’offesa, Gridare, Il correttore, Derrumbe, La luce è più antica dell’amore, il nuovo romanzo di Ricardo Menéndez Salmón che ha conquistato la Spagna.

Elena e Antares hanno una bella vita, una bella casa e una solida unione. La morte improvvisa del figlio è una ferita, una frattura nella realtà.

Antares è uno scrittore e conosce un solo modo per guarire: tradurre l’esperienza in parole. Scrive così La cicatrice, un romanzo che narra l’infanzia di Gesù, i piccoli fatti molto umani che nessuno aveva mai raccontato. La storia di un bambino come tanti, felice di correre con un aquilone sulla spiaggia.

Creta è benedetta dalla luce. Ci viene una donna tutta sola con una gravidanza segreta. Anche l’uomo che incontra è pieno di segreti. Ma il dono che alla fine lui riuscirà a farle darà a entrambi una nuova pelle.

Una storia in tre tappe: la ferita, la cicatrice, la pelle.

Per chi ha amato L’offesa, per chi deve ancora scoprirlo: lo straordinario talento narrativo di Salmón al suo meglio.