Home Salute e Benessere Psiche Traumi emotivi, come liberarsi del passato che schiaccia

Traumi emotivi, come liberarsi del passato che schiaccia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:45
CONDIVIDI

Noi siamo la nostra anima e il nostro corpo, ma sopratutto le esperienze che abbiamo accumulato nella nostra vita e che troppo spezzo rompono il flusso energetico che governa il nostro equilibrio psicofisico.

Molte sono le esperienze traumatiche che possiamo aver vissuto noi stessi o addirittura assieme alla famiglia, ma non per questo la nostra vita attuale merita di essere messa in standby per l’eco che questi “brutti ricordi” hanno dentro di noi.

FantasmaSolitario.7004

Dobbiamo liberarci dal nostro passato, rompere quella morsa che molto spesso fa assumere ad un trauma passato le sembianze di un essere vivente che costantemente influisce nella nostra vita, nelle dinamiche di coppia o nelle relazioni familiari, togliendoci l’aria, riempiendoci di sensi di colpa e impedendoci di andare avanti nel nostro cammino verso la felicità.

Il passato è andato, non potrà più farci del male, a meno che noi non permettiamo  a questo “fastidioso personaggio”di nome Trauma di attenderci al nostro risveglio ed accompagnarci durante la giornata fino alla fine di essa.

Il frutto di questa convivenza si chiama paura e chedonna.it vuol regalarvi qualche piccolo consiglio pratico per affrontarla e distruggerla!