Gli zoccoli vanno portati con cautela

Tempo d’estate, tempo di calzature in libertà. Molte donne amano indossare gli zoccoli, ma occorre fare attenzione a come si portano.

Zoccoli (Thinkstock)
Zoccoli (Thinkstock)

Gli zoccoli rientrano a pieno titolo tra quelle calzature che possono darci dei problemi se non indossate correttamente. CheDonna.it vi spiega perché.

Cautela con gli zoccoli

D’estate sia uomini che donne indossano gli zoccoli. Il piede è in libertà, ma a chi li indossa danno maggior senso di stabilità e sicurezza rispetto alle altre ciabatte, perché il legno che ne costituisce la base è più spesso e sollevato da terra. Molti poi indossano quelli con plantare anatomico, acquistati direttamente in farmacia, che fanno tanto salute!

Non inganniamoci, però, anche gli zoccoli, da quelli anatomici a quelli più frivoli e agghindati per le donne, possono dare problemi. Se questo tipo di calzatura è ideale per chi deve stare molto tempo in piedi, ovviamente nella versione anatomica, basti ricordare i medici e gli infermieri che indossano gli zoccoli bianchi chiusi in ospedale o anche i parrucchieri, non è adatta invece per e lunghe camminate, Gli zoccoli infatti non garantiscono una sufficiente stabilità per lunghi tragitti a piedi, anzi affaticano le gambe e le articolazioni, anche causa della pesantezza del legno che ne costituisce la base.

Se proprio non potete fare a meno di indossarli, cercate almeno di non camminarci troppo o di riposarvi ogni tanto, se tenete alla salute dei vostri piedi e delle vostre ginocchia. Vi accorgerete, infatti, che dopo una giornata passata ad andare avanti e indietro con queste calzature, piedi e ginocchia vi faranno male. Meglio optare in questo caso per più comode e leggere scarpe da ginnastica.

Se fanno bene alla schiena di chi deve trascorrere molto tempo in piedi, gli zoccoli però tendono a caricare un peso eccessivo sulle ginocchia, quasi il 15% in più del normale, per questo si tratta di un tipo di calzatura che va evitata per chi soffre di osteoartrosi, secondo alcuni medici.

Come sempre, anche in questo caso il consiglio è di usare prudenza e accortezza. Va bene indossare un paio di zoccoli, magari quelli più sfiziosi con fasce colorate abbellite da frange, fiori e perline, per andare in spiaggia e anche per uscire la sera, scegliendo i modelli più eleganti come quelli scuri o con fasce d’argento, ma evitate di camminarci per troppo tempo.

Da leggere