Facebook elimina l’applicazione “who delete me”

L’applicazione “who delete me” è stata mira della cattiva sorte, Facebook infatti dopo pochissimo tempo ha voluto la sua rimozione. Ad annunciare la tempestiva rimozione dell’applicazione per Ios e Android, che faceva scoprire chi ci ha tolto l’amicizia,  è stato proprio il suo sviluppatore Anthony Kuske e lo ha fatto sulla pagina ufficiale dell’applicazione.

who delte

Poche righe per annunciare “la morte” di uno strumento che si è reso causa di molti malumori. Gli utenti di facebook infatti sono stati sommersi da messaggi di ex amici che chiedevano perchè fossero stati rimossi dalla lista! Sarà per questo motivo forse che il social ha deciso di rimuovere l’app.

Who delete me non è più disponibile su nessuna piattaforma

Anthony Kuske, lo sviluppatore della discussa applicazione ha così annunciato sulla pagina ufficiale Facebook di Who delete me:

Sfortunatamente su richiesta di Facebook Who delete me non è più disponibile su nessuna piattaforma. se hai l’estenzione o l’app installata non funzionerà più.  Who delete me, voleva essere nelle intenzioni uno strumento utile a migliorare l’esperienza degli utenti di Facebook, ma Facebook non la pensa allo stesso modo“.

L’applicazione aveva riscosso un successo planetario riuscendo a mandare in tilt i server per tre giorni. La verità, quella che tutti gli utenti di Facebook volevano, sapere chi li aveva tolti dalla lista amici e chiederne il perchè.

Forse la privacy di ogni individuo sta subendo un trauma irrecuperabile con i social. Tutti sanno tutto e questo si sta lentamente ripercuotendo nella sfera profonda di tutti noi.