Vacanze estive 2015: gli italiani scelgono il mare

legame affettivo
Cosa mangiare sotto l'ombrellone: le regole da seguire (Istock Photos)

Estate tempo di vacanze. Ma quel è la meta preferita dagli italiani?

Famiglia in spiaggia (Thinkstock)
Famiglia in spiaggia (Thinkstock)

Gli italiani amano il mare. Le spiagge sono la meta preferita delle loro vacanze. Non è una novità, ma dopo il calo di presenze degli ultimi anni, si torna in vacanza nelle località balneari. I dettagli da CheDonna.it.

Estate 2015: voglia di mare

Il mare è la meta preferita delle vacanze estive degli italiani. Quest’anno i nostri connazionali torneranno a riempire le spiagge, almeno un po di più degli anni passati, quando si è registrato un consistente calo per colpa della crisi economica. Lo riferisce Confesercenti sulla base di un sondaggio condotto con Swg sulle vacanze degli italiani. Secondo quanto è emerso, i connazionali che trascorreranno le loro vacanze estive sotto l’ombrellone saranno circa 16 milioni, più di un turista su due, il 54%, e con un aumento del 6% rispetto al 2014.

La maggior parte di coloro che passerà le ferie in una località di balneare ha riferito che la propria scelta è dovuta soprattutto al desiderio di prendere il sole e abbronzarsi. Una motivazione che vale per il 30% degli italiani che andranno al mare. Pochissimi coloro che scelgono il mare per nuotare, solo l’8%. Gli italiani sono pigri, dunque, vogliono solo rimanere sdraiati al sole o sotto l’ombrellone. Consistente anche la parte di coloro che scelgono le località balneari per respirare un’aria più salutare rispetto a quella della città, si tratta di un italiano su quattro, il 26%. Infine il 18% dichiara di scegliere il mare per stare a maggiore contatto con la natura e l’ambiente.

Intanto qui vi ricordiamo le nostre proposte sugli oggetti e accessori indispensabili in spiaggia.