Attentato al Cairo: bomba davanti al consolato italiano

Il Cairo (KHALED DESOUKI/AFP/Getty Images)

Ancora un grave attentato. Un’autobomba è esplosa al Cairo, in Egitto

Il Cairo (KHALED DESOUKI/AFP/Getty Images)
Il Cairo (KHALED DESOUKI/AFP/Getty Images)

L’esplosione è avvenuta davanti al consolato italiano. A quanto si apprende la deflagrazione è stata molto forte e ci sarebbe un morto, non italiano.

La polizia egiziana ha riferito che l’attentato ha provocato “un morto e quattro feriti“, di cui due sarebbero poliziotti egiziani. La stessa polizia confermerebbe che non ci sono vittime italiane. L’esplosione dell’autobomba ha distrutto una parte della facciata dell’edificio che ospita il consolato italiano, che si trova in Al-Galaa Street, centralissima via del Cairo.

Al momento l’attentato non è stato rivendicato. La polizia indaga sulle cause.

“L’Italia non si fa intimidire”, sono state le prime parole del Ministro degli Esteri Gentiloni.