Addio Omar Sharif. E’ morto il dottor Zivago

E’ venuto oggi a mancare l’attore egiziano Omar Sharif.

7bce4f96d5ee268c84cb18d811ee6fb7

Omar Sharif

Sharif si è spento oggi a causa di un attacco di cuore.

Classe 1932, Michel Dimitri Shalhoub (in arte Omar Sharif) è passato alla storia per le sue indimenticabili interpretazioni del Dottor Zivago e di Lawrence d’Arabia.

Moltissime sono le pellicole a cui ha preso parte, tra cui: Lotta nella valle – Cielo d’Inferno (1954), Le meravigliose avventure di Marco Polo – Lo scacchiere di Dio (1965), Gengis Khan il conquistatore (1965), Una Rolls-Royce gialla (1965), Funny Girl (1968), Che! (1969), Linea di sangue (1979), Dostoevskij – I demoni (1988), Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano (2003), Le cronache di Narnia – Il leone, la strega e l’armadio (2005), 10.000 A.C. (2007).

Dopo aver vissuto una vita intensa e turbolenta (ha avuto problemi con la dipendenza dal gioco d’azzardo, che lo portò anche all’arresto nel 2003 per aver picchiato un poliziotto in un casinò), Omar si era ritirato al Cairo, dove all’inizio di questo anno pare gli fosse stato diagnosticato il morbo di Alzheimer.