Scarpe da ginnastica: possono creare problemi

Scarpe da ginnastica (Thinskstock)

Occorre fare attenzione quando si indossano le scarpe da ginnastica.

Scarpe da ginnastica (Thinskstock)
Scarpe da ginnastica (Thinskstock)

Se i tacchi alti possono causare rischi alla nostra salute, per via dei problemi di circolazione sanguigna e di postura, nemmeno le scarpe da ginnastica sono esenti dai pericoli. Ve lo spiega CheDonna.it.

Scarpe da ginnastica e salute

Le donne che non amano i tacchi alti, ma preferiscono stare comode, spesso indossando scarpe da ginnastica, non credano di evitare rischi alla salute con questo tipo di calzature. Anche queste scarpe, infatti, per quando più morbide e più anatomiche dei tacchi possono creare problemi.

Il primo è la scarsa traspirazione del piede dovuta ai materiali plastici con cui queste calzature sono fabbricate. Anche se, va detto, esistono dei modelli appositamente fabbricati in modo da far respirare il piede. Tuttavia, quando le scarpe da ginnastica vengono indossate per molte ore e i piedi sono accaldati e sudati, specialmente in queste giornate afose, il rischio è che si sviluppino funghi e infezioni. Dentro alle scarpe da ginnastica, infatti, può trovarsi un’alta quantità di spore fungine. Per questo è meglio evitarle quando fa troppo caldo e quando si deve stare in piedi per molte ore. Un altro rischio, piuttosto grave e fastidioso, è quello dell’unghia incarnita, che è molto diffuso tra chi indossa spesso queste calzature.

Se poi si porta un modello non adatto, perché con plantare scarso o con suola troppo morbida, si corre il pericolo di contrarre una fascite plantare, un’infiammazione che si manifesta sulla parte inferiore del piede. La fascite plantare si verifica quando la parte inferiore del piede, la fascia plantare appunto, è troppo tesa o stressata dal carico ecessivo. Si tratta di un disturbo tipico degli atleti che praticano la corsa, soprattutto dei dilettanti, ma che può manifestarsi anche in chi non indossa scarpe adeguate.

Occorre prestare poi molta attenzione al tipo di scarpa da ginnastica che acquistiamo e puntare sempre sui marchi affidabili, evitando quelle troppo economiche. Il rischio, infatti, è che siano fabbricate con sostanze tossiche. Attente a cosa mettiamo ai piedi!