Cinema: addio a James Horner, compose la colonna sonora di Avatar e Titanic

Chi non ricorda la romanticissima e struggente colonna sonora di Titatnic? Il suo autore purtroppo è morto.

James Horner (Sean Gallup/Getty Images for Doha Film Institute)
James Horner (Sean Gallup/Getty Images for Doha Film Institute)

Mondo del cinema ancora in lutto, dopo la scomparsa dell’attrice Laura Antonelli, dall’altra parte dell’Oceano è venuto a mancare il compositore di colonne sonore James Horner, autore delle musiche di molti film, tra cui i più famosi Titanic e Avatar. I particolari da CheDonna.it.

Morto il compositore James Horner

Aveva 61 anni ed è morto ieri negli Stati Uniti in un incidente aereo, James Horner, compositore e direttore d’orchestra americano, nato a Los Angeles nel 1953, autore di tantissime colonne sonore per Hollywood. La notizia della tragica scomparsa di Horner è stata data ai media dalla sua assistente Sylvia Patrycja. “Abbiamo perso una persona straordinaria, con un cuore enorme e talento incredibile. E ‘morto facendo quello che amava. Grazie per il vostro sostegno e l’amore, ci vediamo lungo la strada”. Ha scritto oggi l’assistente su facebook.

Horner è morto ieri nel sud della California, mentre stava pilotando il suo aereo monomotore. Intorno alle 9:30 è precipitato, per cause ancora da accertare, vicino al Quatal Canyon, nella Foresta nazionale di Los Padres. Lo hanno comunicato i vigili del fuoco ai media.

Il compositore è diventato famoso in tutto il mondo grazie alla colonna sonora del film di James Cameron Titanic (1997), con Leonardo Di Caprio e Kate Winslet. Film con il quale nel 1998 ha vinto due premi Oscar, per la miglior colonna sonora e per la miglio canzone, l’indimenticabile “My Heart Will Go On”, interpretata da Celine Dion. Altre colonne sonore famose firmate da James Horner sono quelle di Braveheart (1995), di e con Mel Gibson, e di Avatar (2009), ancora James Cameron. Sono comunque numerosissimi i film per cui Horner ha composto le musiche, da quelli più noti a quelli meno noti al grande pubblico. Ricordiamo: Gorky Park (1983), di Michael Apted con William Hurt; Star Trek III: Alla ricerca di Spock (1984), di Leonard Nimoy (1984); Commando (1985), di Mark L. Lester con Arnold Schwarzenegger; Cocoon (1985), di Ron Howard; Il nome della rosa (1986), di Jean-Jacques Annaud; Fievel sbarca in America (1986), di Don Bluth; Aliens – Scontro finale (1986), di James Cameron; Danko (1988), di Walter Hill; Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi (1989), di Joe Johnston; L’uomo dei sogni (1989), di Phil Alden Robinson con Kevin Costner; Glory (1989), di Edward Zwick; Ti amerò… fino ad ammazzarti (1990), di Lawrence Kasdan; Conflitto di classe (1991), di Michael Apted; Giochi di potere (1991), di Phillip Noyce; L’uomo senza volto (1993), di Mel Gibson; Vento di passioni (1994), di Edward Zwick con Brad Pitt, Anthony Hopkins e Julia Ormond; Apollo 13 (1995), di Ron Howard; Casper (1995), di Brad Silberling; Balto (1995), di Simon Wells; L’ombra del diavolo (1997), di Alan J. Pakula; Deep Impact (1998), di Mimi Leder; Il Grinch (2000), di Ron Howard; A Beautiful Mind (2001), di Ron Howard con Russel Crowe; Troy (2004), di Wolfgang Petersen con Brad Pitt; Apocalypto (2006), di Mel Gibson; Il bambino con il pigiama a righe (2008), di Mark Herman; Il principe del deserto (2011), di Jean-Jacques Annaud (2011).

Qui di seguito alcune delle colonne sonore scritte da James Horner

Titanic

Braveheart

A Beautiful Mind

Vento di Passioni

Avatar

Da leggere