Ozzie, la storia del gatto giramondo

L’incredibile storia del gatto giramondo arrivato in Irlanda del Nord dall’Australia

Il gatto Ozzie (Foto: Armagh Cats Protection / Facebook)
Il gatto Ozzie (Foto: Armagh Cats Protection / Facebook)

Ozzie è un gatto trovato in Irlanda del Nord, arrivato direttamente dall’Australia. CheDonna.it vi racconta la sua storia.

Il gatto giramondo dall’Australia all’Irlanda del Nord

Ozzie è il nome dato ad un gatto trovato a Laurelvale, cittadina dell’Irlanda del Nord, e raccolto dai volontari della Cats Protection, associazione presente in tutto il Regno Unito che si occupa della cura e della protezione dei gatti. Il micio è stato portato nella vicina sede di Armagh, dove è stato rifocillato e accudito. Quando i volontari hanno esaminato il microchip identificativo che aveva sottopelle è arrivata la sorpresa: il gatto, il cui vero nome è Tigger, proviene da Sydney, in Australia, dove è nato nel 1989. Dunque, avrebbe almeno 25 anni! Un’età record e quasi impossibile da credere. Come record è la distanza percorsa da Ozzie/Tigger per arrivare fino in Irlanda dall’Australia: oltre 17mila chilometri.

L’unica notizia che si ha sul suo lungo viaggio è che sarebbe passato per Londra, dove risulta essere stato registrato in un rifugio per gatti randagi nel 2004.

Per rintracciare il proprietario dell’animale, la Cats Protection ha pubblicato un avviso sul suo sito web e sui social network, postando le foto del gatto, che non sembra affatto vecchio come dovrebbe stando alla data riportata sul microchip, e scrivendo un messaggio con tutte le informazioni su di lui.

La storia ha fatto subito il giro del mondo, rilanciata dai social network e da moltissimi giornali online. Del resto non è cosa comune trovare un gatto di 25 anni di età e tutti si sono incuriositi.

Proprio nelle ultime ore, grazie alla notizia diventata virale, è stato rintracciato il proprietario di Tigger. Il gatto proviene effettivamente dall’Australia e finora aveva viaggiato con la famiglia dei suoi padroni, loro stessi dei giramondo. I proprietari, che si trovavano in Irlanda del Nord, lo avevano affidato ad alcuni amici che vivono nella cittadina di Armagh, ma il gatto globetrotter è scappato via. Quindi non si è allontanato di molto da dove si trovava, almeno non senza i suoi padroni.

Non è invece corretta l’informazione sulla sua età. Tigger ha 15 anni e non 25! E’ nato nel 1999 e non nel 1989. Come spiega la Armagh Cats Protection su facebook, l’Australian Animal Registry ha sbagliato a riportare la sua data di nascita sul microchip. Per un refuso Tigger si è trovato più vecchio di 10 anni.

Il mistero sul gatto proveniente dall’Australia è dunque svelato!

Da leggere