Home DIY

Zanzare addio: arriva la trappola fai da te

CONDIVIDI

Estate, tempo di abbronzatura, aperitivi all’aperto, uscite serali in riva al mare e… zanzare!

Già, tra le tante meraviglie della stagione più attesa dell’anno loro certo non  figurano nella top 10. Fastidiose oltre ogni limite, non solo ci portano prurito a non finire ma regalo anche indesiderate notti insonni.

CheDonna.it però ha deciso di dire basta e vi suggerisce un modo infallibile per dire addio alle zanzare.

zanzare

Il video tutorial di  oggi vi insegna infatti come costruire una trappola fai da te che attirerà le odiate “amiche” dell’estate verso una sicura dipartita. Pronte a scoprire come si fa?

Come realizzare la trappola fai da te per le zanzare

Tutto ciò che vi occorre è una bottiglia di plastica, acqua calda, zucchero e lievito.

Il concetto sotteso a questa trappola fai da te è infatti assolutamente bio, un rimedio naturale contro le zanzare del quale, siamo sicuri, non saprete più fare a meno.

Il composto creato all’interno della bottiglia sarà infatti una tentazione irresistibile per l’insetto che però, ahimè, vi resterà irrimediabilmente intrappolato.

Zanzare eliminate e sonni tranquilli garantiti, dunque, e in soli 5 minuti. Volete provare? Non resta allora che cliccare play sul box qua sotto e seguire le indicazioni del filmato: addio zanzare!