Zu San Li, il punto del nostro corpo dove risiede la longevità

Molti di noi ignorano quanto la Medicina Orientale sia efficace nel riequilibrare l’organismo ed in particolare tutte le funzioni metaboliche che ne governano lo stato di salute. Il nostro corpo secondo questa antichissima medicina è attraversato da flussi energetici che alimentano il nostro stato vitale ed in particolare quello dei vari apparati. Uno dei punti in cui risiede l’energia è il Zu San Li.

zu san li

L’Antica Medicina Cinese e le pratiche ad essa legate, come lo Shiatzu prevedono la compressione controllata di alcuni punti del corpo per curare alcune patologie dell’apparato osteoarticolare, muscolare e delle viscere per ristabilire il giusto flusso energetico e la salute.

Dove si trova il punto Zu San Li

Il punto Zu San Li anche chiamato il punto della longevità e delle 100 malattie, si trova appena sotto la capsula del ginocchio, è quella piccola cavità che risiede lateralmente alla base della rotula.

La compressione giornaliera di questo punto migliorerebbe alcune delle funzioni del nostro organismo come:

-sistema immunitario

-livelli di insulina e glicemia

-pressione del sangue

-processi infiammatori

-patologie a carico del sistema digerente

-patologie a carico dell’intestino

-migliora la salute cardiaca

-elimina gli stati di tensione e stress

-combatte la stitichezza

Come praticare la digito pressione

Ogni mattina massaggiare in senso orario questo punto per 9 volte, alternando le due gambe per 10 minuti. Questa pratica dopo un certo tempo comincerà a regalarvi molti benefici.

Da leggere