Home Uomini & Donne

Mariano Catanzaro: “Valentina nei miei confronti è stata sempre prevenuta”

CONDIVIDI

E’ stato senza dubbio tra i corteggiatori più amati dell’anno ma il suo percorso a Uomini e Donne non si è concluso come sperava. Mariano Catanzaro non è stato la scelta finale di Valentina Dallari che gli ha preferito, come da previsioni, Andrea Melchiorre.

Cosa rimane adesso al simpatico corteggiatore partenopeo dell’esperienza televisiva?

Schermata 2015-06-08 alle 12.15.30

CheDonna.it vi riporta i passaggi salienti dell’intervista concessa dall’ex corteggiatore a newsued.com, un ottimo modo per tirare le somme dei mesi trascorsi.

Mariano Catanzaro tira le somme dopo Uomini e Donne

Non era certo il corteggiatore favorito e in molti sospettavano che Valentina lo avesse “usato” per dare una sferzata in più al suo trono. Staranno davvero così le cose? Ecco cosa ne pensa Mariano.

Valentina nei miei confronti è stata sempre prevenuta e spesso ci ritrovavamo a litigare, ad avere punti di vista differenti anche perchè su di me aveva mille segnalazioni, me lo diceva sempre e poi c’è stato quell’episodio con Andrea che ha portato purtroppo alla mia eliminazione.

Nessuna speranza dunque per Mariano? A quanto pare no:

Io ci credevo perchè sono stato il primo di questo percorso che lei ha baciato, il primo a cui lei ha organizzato l’esterna e inevitabilmente ci credevo perchè lei mi piaceva e mi diceva parole importanti.

Non si è mai sentito usato dunque il corteggiatore che ammette però di aver creduto alle sensazioni positive che provava:

Vivo di sensazioni positive, Valentina mi dava sensazioni positive e io avevo sempre voglia di viverla. Anche nell’ultima esterna io cercavo tanto il contatto fisico perchè quando l’abbracciavo era l’unico momento che stava bene con lei, quando gli occhi si chiudevano e le nostre braccia abbracciavano i nostri corpi io lì stavo veramente bene ed era quello che le volevo far capire.

Qual è dunque ora il giudizio du Valentina?

Valentina è una brava ragazza, io l’ho conosciuto anche se in questi quattro mesi abbiamo più litigato che altro però i litigi servono a conoscersi. Valentina vuole essere sicura di quello che ha di fronte, non ama il rischio e della sua scelta posso dire che se Valentina è felice io sono felice per lei, perchè dopo 4 mesi inizi a provare qualcosa e io veramente le voglio bene e, come dissi in puntata, se vedo che una persona che voglio bene, sta bene io non posso che esser felice. Quindi se ha fatto una scelta di testa e di cuore io sono felice per lei e mando un in bocca al lupo a lei e ad Andrea.

Cosa rimane dunque di questa esperienza?

Il ricordo più bello è stato quando stavo lavorando e mi trovo davanti a me le telecamere di Uomini e Donne dicendo che Valentina mi aveva organizzato l’esterna. Il momento più bello è stato quando ci siamo baciati, lo porterò sempre nel cuore, infatti, anche i bigliettini e il cartellone: “Ricominciamo da qui” li ho conservati nel mio cassetto dei ricordi.www.NewsUeD.com

Quello più brutto è stato quando lei mi dice: “Mariano ioo provo più per Gianluca e Andrea che per te”. Lì mi è caduto il mondo addosso, sono stato colpito da un tuono, non me l’aspettavo… E’ stato davvero brutto!

 

Fonte: www.NewsUeD.com