Home Attualità

2 Giugno: l’imperdonabile errore di Google!

CONDIVIDI

Durante gli scorsi mondiali di calcio qualcuno se la prese con Emma Marrone la quale, in un suo selfie pre partita, si mostrò sul suo profilo Twitter con una bandiera italiana disegnata sulla fronte ma dipinta in maniera errata.

Lo sbaglio compiuto dalla cantante è ben poca cosa, però, se paragonato a quanto combinato ieri da Google Doodle nell’occasione dei festeggiamenti della Repubblica Italiana.

Doodle

Davvero una brutta caduta di stile

L’intenzione era sicuramente lodevole, quella di festeggiare la Repubblica Italiana nella giornata ad essa dedicata, il 2 Giugno, ma stavolta Google Doodle l’ha fatta grossa.

Come fatto notare da moltissimi utenti e fruitori del più famoso motore di ricerca del mondo sul profilo Twitter di quest’ultimo, @googleitalia, i colori della bandiera così disposti sono associabili a quelli dell’Ungheria e non del nostro Paese.

La Costituzione Italiana, infatti, decreta che i colori bianco, rosso e verde della bandiera siano disposti verticalmente e non orizzontalmente così come proposto da Google per tutta la giornata di ieri.

La scelta sarà stata sicuramente dettata da una necessità stilistica, ma di fatto decisamente sbagliata dal punto di vista formale.

Particolarmente gradita, in ogni caso, l’apposizione dello stemma della Repubblica al posto della seconda “O”.

Emma bandiera