Home Senza categoria

Vuoi restare incinta? Oggi ti aiuta un’ App

CONDIVIDI

Se per anni le coppie si sono rivolte a dottori, santi in paradiso, metodi naturali di ogni genere e anche tradizioni popolari, oggi per essere sicura di restare incinta basta consultare i consigli indicati nelle App per smartphone e tablet create per monitorare la fertilità delle donne.

PicMonkey Collage

Se alla base si sono escluse patologie legate a disfunzioni ormonali o dell’apparato riproduttivo maschile o femminile, la nuova frontiera della maternità passa attraverso un  click  e riesce a tenere sotto controllo il ciclo mestruale, l’ovulazione e i giorni fertili con la possibilità di inserire parametri personali come sintomi, risultati delle analisi del sangue e addirittura la temperatura basale.

 

Come funzionano le App della fertilità

Sono dei consulenti a portata di mano, il medico pronto a darti i consigli giusti, a confortarti nei momenti di scoraggiamento e a riempirti di aspettative meravigliose, semplicemente sottolineando in rosa alcuni giorni del calendario.

VIDEO NEWSLETTER

Sono molte le applicazioni create per monitorare il ciclo e la fertilità di una donna e funzionano tutte più o meno allo stesso modo.

Una volta istallate sul dispositivo smartphone o tablet che sia, ti invitano ad inserire la data di inizio del ciclo mestruale, a quel punto elaborano e indicano la data prevista per il nuovo ciclo e i giorni di ovulazione e fertilità.

Dopo tutte queste indicazioni ogni applicazione ha le sue particolarità. Ecco alcune tra le più gettonate tra le donne che cercano una gravidanza.

Le migliori App per diventare mamma

Per i dispositivi Apple la migliore in assoluto è My Fertility e può essere istallata sia su I phone che su I Pad.

Per i dispositivi Android le più scaricate sono:

Il mio calendario

Gravidanza++

La mia ovulazione

Get Bambino