Home Attualità

La storia di Anthony, neo laureato a 94 anni!

CONDIVIDI

Essere fuori corso è un conto, ma impiegare addirittura 75 anni per prendere la laurea può sembrare davvero troppo.

Eppure leggendo la storia di Anthony capirete il reale motivo di questo enorme ritardo.

E a quel punto farete scattare l’applauso!

 Brutto

 

Un sogno mai tramontato

Riuscire a conseguire la laurea è sempre stato il suo sogno ed il suo obiettivo, fin troppo a lungo contrastato dalle vicissitudini della vita. Ma non si è mai arreso.

Cominciamo dal principio.

Il suo nome è Anthony Brutto, uno studente italo americano del West Virginia che nel 1939, quando aveva 19 anni, si iscrisse all’università pagando una retta che allora ammontava, allora, ad una cinquantina di dollari.

Nel 1942, come tanti suoi amici e compatrioti, dovette interrompere gli studi a causa della chiamata alle armi nella Seconda Guerra Mondiale. Dopo aver servito con lealtà il proprio paese nell’aeronautica militare, Anthony tornò e, nel 1946 a conflitto terminato, si iscrisse nuovamente all’università.

A causa però delle precarie condizioni di salute della moglie malata dovette, a breve, di nuovo interrompere la sua carriera di studente per trovare un lavoro stabile (come operatore di commercio) e dedicarsi quindi in maniera completa alla famiglia.

Solamente una volta andato in pensione Anthony ha potuto portare a termine il suo obiettivo iniziale: la laurea. Ripresi quindi gli studi è riuscito finalmente a conseguirla alla veneranda età di 94 anni, diventando così, di fatto, il più anziano neo laureato del West Virginia.

“Prima di passare al master credo che mi prenderò una pausa” ha dichiarato Anthony scherzando sui suoi futuri progetti.

Ma sarà poi davvero uno scherzo?