Home Attualità

Domenico Maurantonio, i compagni di scuola non parlano

CONDIVIDI

Ancora nessuna svolta decisiva nelle indagini per la morte dello studente padovano Domenico Maurantonio. Gli inquirenti continuano gli interrogatori dei compagni di Domenico, ma i giovani continuano a descrivere la sua morte come frutto di una disgrazia.

domenico-maurantonio-antonia-comin-1

 

La preside dell’Istituto Ippolito Nievo di Padova afferma di essere esasperata dalle indagini e di non poter dichiarare nulla di più.

Domenico Maurantonio, vittima di una disgrazia

Secondo alcuni studenti Domenico è stato vittima di una disgrazia, affermano infatti: “è stata una tragedia….a 19 anni sei maggiorenne”.

Agli studenti e ai professori dell’istituto è stato consigliato di mantenere il silenzio sull’accaduto e di rispondere soltanto agli inquirenti che sicuramente durante questa settimana procederanno con nuovi interrogatori per scoprire la verità che qualcuno conosce sicuramente.