Home Attualità

Morte domenico Maurantonio, il cerchio si stringe

CONDIVIDI

Dopo la rivelazione shock del programma Chi l’ha visto che ha mostrato in diretta una conversazione su Whatsapp che descriveva la morte di Domenico Maurantonio, lo studente padovano causata da uno scherzo finito male, arrivano i primi risultati dell’autopsia.

domenico

Nella conversazione sulla chat, si descriveva il gruppo di ragazzi, tra cui Domenico, molto su di giri e completamente ubriachi, che giravano per l’albergo defecando nei corridoi e come episodio finale Domenico Maurantonio si sarebbe fatto sorreggere per “farla” fuori dalla finestra, scivolando giù dalla finestra dell’hotel Milanese.

Maurantonio aveva bevuto poco e non aveva assunto lassativi

Secondo i primi risultati dell’autopsia resi pubblici dal Corriere della sera lo studente di Padova avrebbe avuto nel sangue meno di un grammo di alcool per litro, aveva bevuto ma non tanto da perdere il controllo. Inoltre non ci sarebbero tracce di lassativi, come si era ipotizzato durante le prime indagini.

Gli inquirenti continuano a pensare che il ragazzo non fosse solo e insieme alla famiglia chiedono che chi sia a conoscenza della verità parli.