Home Dieta e Alimentazione

Dieta della pesca, per dimagrire con gusto!

CONDIVIDI

La pesca è un frutto gustoso, ricco di acqua, sali minerali, vitamina C e carotenoidi che vengono tramutati dal nostro corpo in vitamina A, combattendo così l’invecchiamento cutaneo e migliorando sensibilmente le difese immunitarie. Perchè allora non sfruttarne al massimo il grande potere antiossidante?

peach

Dopo la Dieta dell’insalata: per perdere 5 kg in un mese senza sforzi, oggi noi di CheDonna.it vi proponiamo la dieta della pesca, un regime alimentare particolarmente indicato per velocizzare il metabolismo nelle calde giornate estive, composto da piatti freschi e ipocalorici e tante, tante pesche! Qui sotto vi proponiamo un esempio di menù settimanale, scopriamolo insieme!

Dieta della pesca: il menù della settimana

Lunedì

Colazione: una tazza di tè verde, una pesca gialla con 2 fette biscottate integrali.

VIDEO NEWSLETTER

Spuntino: uno yogurt magro.

Pranzo: petto di tacchino ai ferri condito con erba cipollina, un’insalata mista, una pesca noce.

Merenda: due pesche noci.

Cena: riso integrale con zucchine e gamberetti, prosciutto crudo, una pesca bianca.

Martedì

Colazione: una tazza di tè verde, una pesca con 2 fette biscottate integrali.

Spuntino: uno yogurt magro con una pesca tagliata a fettine.

Pranzo: un filetto di manzo e verdure miste alla griglia, una pesca.

Merenda: un frullato con pesca e latte parzialmente scremato.

Cena: formaggio fresco magro con una fetta di pane integrale, insalata di pomodori e cetrioli, una pesca gialla.

Mercoledì

Colazione: una tazza di latte parzialmente scremato con un cucchiaino di orzo, una pesca.

Spuntino: uno yogurt magro.

Pranzo: pesce spada ai ferri con verdure grigliate miste,una fetta di pane integrale, due pesche noci.

Merenda: uno yogurt magro con una pesca tagliata a fettine.

Cena: spaghetti integrali con pomodoro e basilico, due palline di gelato alla pesca.

Giovedì

Colazione: un frullato con due pesche e latte parzzialmente scremato, 2 fette biscottate integrali con un filo di miele.

Spuntino: uno yogurt magro.

Pranzo: insalata mista con pomodoro e cetrioli, una pesca.

Merenda: un frullato alla pesca con latte parzialmente scremato.

Cena: bresaola con scaglie di parmigiano, rucola e limone, macedonia con pesche, ananas e anguria.

Venerdì

Colazione: un frullato con pesche e latte parzialmente scremato, 2 fette biscottate integrali con un filo di miele.

Spuntino: uno yogurt magro con una pesca noce tagliata a fettine.

Pranzo: una mozzarella con pomodori e basilico, 2 pesche gialle.

Merenda: uno yogurt magro.

Cena: insalata mista con lattuga, uova, mais, tonno e fagioli, una fettina di pane integrale, una pesca.

Sabato e Domenica

Componete a scelta i vari pasti scegliendo a piacere i vostri preferiti dal menù della settimana.