Home Attualità

I classici Disney e le scene riciclate!

CONDIVIDI

Li avrete visti qualche centinaio di volte ognuno eppure, quasi certamente, non vi siete mai accorti di quanto avessero effettivamente in comune l’uno con l’altro.

Stiamo parlando dei classici della Disney, cartoni animati che hanno fatto la storia e grazie ai quali generazioni su generazioni di bambini hanno imparato a sognare.

Mettendoli a confronto qualcuno si è accorto che…

Classici Disney

Da sgranare gli occhi!

La bella addormentata nel bosco, La bella e la bestia, Biancaneve, Robin Hood, Gli Aristogatti, Bambi, Alice nel Paese delle Meraviglie, La spada nella roccia, Il libro della giungla, La carica dei 101, Cenerentola, Pinocchio e chi più ne ha più ne metta.

Capolavori Disney indimenticabili e che, grazie anche a restaurazioni e rimasterizzazioni, ancora oggi, a distanza di tanti anni, regalano serate di gioia ed allegria nelle case delle famiglie di tutto il mondo.

Eppure c’è una particolarità di cui forse in pochi vi sarete accorti: molte delle scene di questi cartoni animati sono praticamente identiche a quelle riproposte in altri, nonostante, magari, tra l’uno (Biancaneve ad esempio girato nel 1937) e l’altro (Robin Hood del 1973) intercorressero ben 36 anni.

Cambiano gli “attori” certo, ma i movimenti, anche quelli più banali (ad esempio degli occhi) rimangono identici. Questo, quasi sicuramente, per poter risparmiare un po’ di tempo nella lavorazione.

Non ci credete? Guardate un po’!