Home Attualità

Voleva la torta con “Little Pony” e trova il ritratto di “Little Tony”

CONDIVIDI

Per il suo compleanno, una bambina di nove anni di Gangi, in provincia di Palermo, aveva chiesto una torta speciale, con “Little Pony”, l’unicorno protagonista di un cartone animato molto amato dalle più piccole. E così la madre, per fare la sorpresa alla figlia, aveva ordinato la torta speciale ad un pasticcere del paese.

little tony

Durante la festa, quando è arrivato il momento di spengere le candeline, il volto della bambina che era pieno di gioia e di allegria ad un tratto si è tramutato in un’espressione di delusione quando la piccola ha visto sulla sua torta di compleanno che non vi era l’amato pony ma bensì in mezzo alla scritta “Tanti Auguri Evelina”, vi era il ritratto del noto cantante degli anni Sessanta, Little Tony, scomparso nel 2013, interprete di brani indimenticabili come Cuore Matto, Riderà o 24 mila baci .

Il pasticcere molto probabilmente, complice la sua età, ha trascritto  male quanto descritto dalla madre e ha scambiato la “P” con una “T”.

Una svista che ha guastato la festa di una bambina e che adesso rischia di ripercuotersi sul pasticcere. Il Codacons, l’associazione di categoria dei consumatori, ha reso noto “di fornire alla famiglia coinvolta nella vicenda la dovuta assistenza legale per inoltrare analoga causa dinanzi al Giudice di pace, in relazione alla delusione subita dalla bambina al momento di spegnere le candeline e al danno morale subito”.

Se da una parte la bambina è rimasta delusa, un domani, come sottolinea ironicamente il quotidiano.net, “sicuramente vedrà la storia con occhi diversi”, citando il brano di Little Tony: “Riderà, riderà, riderà”.
Intanto però la notizia come ben potete immaginare è subito diventata virale e ha dato alito alla creatività del web, per cui sui social come Twitter circolano alcuni fotomontaggi molto simpatici con i quali gli utenti hanno commentato la notizia con gli hashtag #little Pony#Little Tony