Home Bellezza

A perfect selfie: tutti i consigli per uno scatto impeccabile

CONDIVIDI

Il selfie, l’autoscatto che riempie le bacheche dei social, che molti hanno trasformato in un vero e proprio modo di esprimersi e di veicolare messaggi. Una generazione di ragazzine che vivono attaccate alla fotocamere dei loro sofisticati smartphone in cerca dello scatto perfetto, della loro immagine migliore.

selfie_feature

Vien da ridere a pensare a quante volte ci siamo ritrovati a criticare le tante donne dello spettacolo che immortalano ogni loro gesto, ogni cambio di look ed ogni sentimento  in una fotografia, e poi ci ritroviamo a cercare l’angolazione migliore per far risaltare il nostro nuovo taglio di capelli, da annunziare ai vostri amici con un bel selfie.

Le regole per un selfie perfetto

Tutte prima o poi avremmo bisogno di un autoscatto perfetto, che esalti i nostri pregi e nasconda sapientemente i nostri difetti, per questo chedonna.it vuole regalarvi alcuni consigli per renderlo davvero impeccabile.

Guardatevi allo specchio e trovate il vostro profilo migliore. Tutte abbiamo un profilo migliore, per questo sarà bene inquadrare il proprio volto in diagonale, di tre quarti, per riprendere quella parte del viso più armoniosa.

Scegliete il makeup giusto. Una base semplice e naturale che mimetizzi le imperfezioni, un tocco di cipria e immancabile il blush, che vi regalerà un incarnato roseo e regalerà alla pelle un aspetto giovane e fresco.

Puntate sulle ciglia. Evitate il trucco agli occhi ma puntate ad avere delle ciglia lunghe e folte. Scegliete un mascara volumizzante o delle ciglia finte dall’effetto molto naturale. Il vostro sguardo sarà profondo e sensuale.

Scegliete un rossetto colorato. Un bel sorriso sarà enfatizzato da un rossetto brillante e colorato.

Evitate le smorfie. Assolutamente vietati i bacetti, i nasi arricciati, le bocche spalancate. Vi faranno soltanto apparire innaturali e brutte.

Se siete in casa attenzione agli specchi. Se il selfie allo specchio vi affascina, evitate sanitari riflessi dietro di voi o camere da letto stile post nucleare. Abbiate cura della location.

Se siete all’aperto attenzione alla luce e al contesto. Se siete all’aperto cercate sempre la luce a favore e giocate con il paesaggio. Con l’inquadratura giusta verranno fuori degli effetti molto divertenti.

Se siete al chiuso. Ricordate di impostare la fotocamera per le funzioni adatte agli interni.