Home Attualità

Papa Francesco come il poverello di Assisi, la sua tonaca è logorata

CONDIVIDI

Di San Francesco il poverello di Assisi, il nostro amato Papa Francesco non ha scelto di portarne soltanto il nome ma di sposarne l’amore per sorella povertà. Dopo il rifiuto all’anello e alla croce d’oro e aver indossato l’orologio di plastica, ecco che un immagine del papa che saluta dal finestrino dell’auto durante una visita pastorale nella città di Ostia,  fa il giro del mondo. L’attenzione dei media e del web è stata attirata dalla sua tonaca visibilmente usurata.

papa fra

Rifiuta le ricchezze e i confort che gli spetterebbero di diritto, in quanto capo della chiesa cattolica, e prende sempre più le sembianze del pastore di anime.

Spending review per papa Francesco

Papa Francesco uno di noi, lo dimostra ogni giorno da quando consuma i suoi pasti nel refettorio della casa Santa Marta a quando indossa una tonaca che avrebbe bisogno di essere rinnovata, non bada all’apparenza ma alla sostanza, e questo suo atteggiamento regala a tutti noi la certezza che il suo cuore batte per il nostro e che la preghiera e l’azione sono sempre di più i valori con cui sta portando avanti la sua missione.

Il mondo aveva già capito che tipo di uomo fosse, quando appena eletto,  si fece spedire dall’argentina le sue scarpe appena risuolate dal calzolaio, un grande dono per tutti noi la semplicità del suo cuore. Una tonaca logorata dal tempo che profuma d’amore!