Home Attualità

Lo smartphone della Canalis all’asta per salvare i cani randagi di Kiev

CONDIVIDI

La nota show girl Elisabetta Canalis è sempre stata in prima linea quando si tratta dei nostri amici a 4 zampe e spesso e volentieri le riviste gossip l’hanno immortalata a spasso con i suoi due cane pincher, Piero e Mia.

In vista della stagione estiva, periodo in cui si moltiplicano gli abbandoni dei cani, si stanno promuovendo numerose campagne di sensibilizzazione come “#Penepiùdure“, organizzata dell’Associazione Animalisti Italiani contro il maltrattamento degli animali che vanta come testimonial un altro noto amante dei 4 zampe, l’ex pornodivo Rocco Siffredi.

canalis

La Canalis ha invece avviato questa mattina una raccolta fondi i cui proventi saranno destinati all’InternationalAnimal Protection League che si occupa dei randagi a Kiev, in Ucraina, dove recentemente un rifugio è stato colpito da un incendio doloso. I proventi aiuteranno a costruirne un nuovo per i cani abbandonati.

Il centro è gestito da un italiano, Andrea Cisternino, che si batte perché affinché i randagi non siano uccisi in modo brutale da quando nel 2012 vi fu uno sterminio di cani per gli Europei di Calcio del 2012. Lo scorso 13 aprile, l’incendio che ha devastato il rifugio ha provocato il decesso di 70 cani ospitati dal centro e solo 20 cani si sono salvati. Non solo i randagi sono in pericolo a Kiev: da anni i volontari subiscono minacce dai cosiddetti “dog hunters” senza scrupoli.

La showgirl ha messo all’asta online su CharityStars, il sito d’asta delle celebrità, il suo telefonino, uno Zenfone 2 di Asus, appena uscito sul mercato. Inoltre, lo smartphone per la gioia dei suoi fan sarà pieno di contenuti esclusivi e top secret, tra i quali  foto, video e messaggi vocali della Canalis.

“Questo telefono contiene scatti inediti… momenti solo miei che avrò il piacere di condividere solo con chi si aggiudicherà l’asta. Lo faccio per una buona causa. I proventi contribuiranno a finanziare la costruzione di un rifugio per cani abbandonati. L’asta sarà online su CharityStars da oggi, 4 maggio. Let’s bid e siate generosi!”, ha dichiarato la Canalis, condividendo su Instagram l’avvio dell’asta.

L’asta sarà online fino al prossimo 18 maggio e gli appassionati di tecnologia dovranno contendersi il modello di smartphone, premiato agli If Design Award, con i fan della Canalis.

Vai all’asta promossa su Charity Stars clicca qui