Home Primi Piatti

Video ricetta: gnocchi con crema di carote e basilico

CONDIVIDI

Gustosi e delicati, gli gnocchi sono un primo piatto della tradizione culinaria italiana molto amato e conosciuto in tutto il mondo. Peccato che chi è affetto da celiachia non possa assaporarli nella versione classica, ecco perchè oggi vi proponiamo una ricetta per realizzare con la farina di frumento dei buonissimi gnocchi senza glutine. Vediamo insieme come…

gnocchi-di-patate-senza-glutine

Dopo Video ricetta: gustosa torta di pere per diabetici, oggi noi di CheDonna.it vi proponiamo un video tutorial di cucina per realizzare in poco tempo gli gnocchi senza glutine con crema di carote e basilico. Seguite passo passo le indicazioni che trovate qui sotto e buon appetito!

Ricetta degli gnocchi senza glutine con crema di carote e basilico

Ingredienti

Per gli gnocchi 

500 g di patate

1 uovo di medie dimensioni

130 g circa di farina di riso

1 presa di sale

Per la crema di carote

450-500 g di carote

100 ml di latte

q.b. di sale

100 g di stracchino

Per la salsa al basilico

1 manciata di basilico

100 g di formaggio spalmabile

50 ml circa di latte

1 cucchaio di olio extravergine d’oliva

q.b. di sale

Iniziamo la preparazione del nostro primo gluten free lavando le patate e le carote. Sbucciate le carote, tagliatele a metà e mettetele a bollire in una casseruola con acqua leggermente salata insieme alle patate con ancora la buccia. Non appena le verdure si saranno ammorbidite scolatele, sbucciate le patate e passatele ottenendo una purea delicata che lascerete stiepidire prima di aggiungere l’uovo e la farina di riso senza glutine, lavorando il composto finchè non sarà diventato sodo e piuttosto compatto. Dividete quindi il composto in tante piccole palline e passatele nella trafila per gli gnocchi, o in alternativa sui rebbi di una forchetta, per ottenere il classico effetto rigato.

Mettete a bollire l’acqua in una pentola capiente e salatela leggermente. Riprendete poi le carote e tagliatele a fettine in una ciotola profonda, aggiungete quindi lo stracchino tagliato a cubetti e il latte, poi frullate il tutto con il mixer a immersione finchè non avrete ottenuto un composto denso e vellutato. Mettete nel frullatore classico il basilico, l’olio d’oliva, il latte e il formaggio spalmabile e mixate il tutto finchè non avrete creato una salsina golosa.

Non appena l’acqua inizia a bollire buttate gli gnocchi e scolateli solo un paio di minuti dopo che cominciano a galleggiare. Distribuite due cucchiai di crema di carote e stracchino in ogni piatto da portata e adagiateci sopra gni gnocchi appena scolati, infine sersateci sopra un po’ di salsa al basilico.

Et voilà, gli gnocchi senza glutine sono pronti!

[vsw id=”5ZsgNnuchnQ” source=”youtube” width=”800″ height=”450″ autoplay=”no”]