Home Attualità

LIBRI: Gli appuntamenti Longanesi al Salone del Libro

CONDIVIDI

DSCN7479Oggi, CheDonna, per la categoria Libri, vi presenta tutti gli appuntamenti Longanesi al Salone del Libro di Torino:

Venerdì 15 maggio

Ore 15.00 – Sala Gialla. Donato Carrisi presenta Sebastian Fitzek nell’ambito dell’incontro “Le nuove frontiere del thriller – Germania ospite d’onore”. Due bestselleristi noir a confronto.

Sabato 16 maggio

Ore 11.00 – Caffè Letterario. Lorenzo Marone racconta La tentazione di essere felici: Cesare Annunziata, anziano vedovo cinico e ironico, alle prese con una coppia che gli farà scoprire il mondo della violenza domestica. Un personaggio che ha conquistato critica e lettori e che è stato selezionato al “Books at Berlinale”. In dialogo con Bruno Gambarotta.

Ore 15.00 – Sala Azzurra. Donato Carrisi è protagonista del one-man-show “Malefico. Nella scena del crimine il diavolo è nei dettagli”. Attraverso temi e atmosfere del suo romanzo Il cacciatore del buio, ci accompagna in un viaggio adrenalinico fatto di parole, suoni, immagini in una Roma inedita alla scoperta dei dettagli che fanno la differenza.

Ore 16.00 – Caffè Letterario. Alice Allevi è la sbadata protagonista della serie medical thriller di Alessia Gazzola, tornata in libreria col nuovo episodio Una lunga estate crudele. Nuove indagini per specializzanda col cuore in sospeso, le cui avventure diventeranno presto una serie tv. Partecipa all’incontro Giovanni Pacchiano.

Domenica 17 maggio

Ore 11.30 – Spazio Book. Dopo il successo de Il rumore dei tuoi passi, Valentina D’urbano, torna nel labirinto delle difficili periferie cittadine con il romanzo Quella vita che ci manca, per parlare  di amore e rabbia, destini sbagliati e vie di fuga. In dialogo con Federico Taddia.

Ore 13.30 – Bookstock Village. Alessandra Arachi torna a parlare dell’anoressia nel suo nuovo romanzo Non più briciole. La scrittrice è protagonista, insieme a Paolo Crepet, dell’incontro “Smettere di mangiare. Sfida all’imperfezione dell’amore”. Modera Alessandra Tedesco.

Ore 14.00 – Spazio Incontri. Silvia Truzzi, giornalista de Il Fatto Quotidiano, presenta il suo saggio Un Paese ci vuole: un pamphlet antirottamazione per parlare del valore dell’esperienza con uno sguardo lontano dai luoghi comuni. Ne discute con Marco Travaglio e Gustavo Zagrebelsky.

Ore 20.00 – Auditorium.  Massimo Gramellini e Chiara Gamberale  parleranno del loro romanzo Avrò cura di te, presentando le vicende e i dubbi dell’infelice Giò (aka Chiara Gamberale) raccolte nelle lettere che la donna lascia per il suo angelo custode (aka Massimo Gramellini). Con le letture di Elisa Galletta.

Lunedì 18 maggio

Ore 11.00 – Sala Gialla. Valentina D’Urbano è tra gli scrittori partecipanti alla XIII edizione di “Adotta uno scrittore” e interverrà all’appuntamento conclusivo dell’iniziativa.