Home Uomini & Donne

Amedeo e Alessia, l’esterna di uomini e Donne è tra le lacrime

CONDIVIDI

Nelle esterne con le altre si finisce sempre a parlare di lei, così questa volta Amedeo ha voluto incontrare proprio Alessia, forse per parlare almeno una volta non “di lei” ma “con lei”. CheDonna.it vi mostra come è andata l’uscita.

collage

I due si sono visti in un parco e subito sono state scintilli, non quelle passionali che accompagnano spesso le esterne di Uomini e Donne però, bensì quelle di una vera e propria lite che sa di rottura.

Il video inedito dell’ultima esterna di Amedeo e Alessia

Usciti da un precedente incontro burrascoso, Amedeo e Alessia si sono rivisti una seconda volta allo scopo di chiarire quanto accaduto nella precedente esterna. La ragazza era infatti apparsa tesa, scontenta del comportamento del tronista, che intanto si chiedeva il perché di quella reazione poco grata e forse troppo concentrata sul programma piuttosto che sulla conquista amorosa.

Se però l’intento era quello di uscire da una situazione di inutile stallo così non è stato. Tra Amedeo e Alessia è subito scontro due: lui esordisce con “ancora cuscini?”, per sottolineare uno scenario di appuntamento già visto, e lei, subito sulla difensiva, ribatte “per me possiamo stare anche in piedi”. Da qui la strada è tutta in discesa: accuse, recriminazioni, fino alla frase di Amedeo che pone fine a tutto. “In esterna avrei dovuto portare Alessandra”.

I due se ne vanno così, tra l’amarezza del tronista e la delusione della corteggiatrice che, dopo aver gridato al ragazzo di scomparire, parla però così alle telecamere: “lo voglio, che ci posso fare”.

Una lunga strada attende dunque questa coppia a Uomini e Donne, almeno che Amedeo non decisa di interromperla anzitempo.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO