Home Salute e Benessere

How to: come lavarsi le mani nel modo giusto

CONDIVIDI

Ogni giorno compiamo delle azioni semplici, piccole ma molto importanti quasi in modo autonomo come ad esempio lavarci i denti, fare il bucato o congelare i cibi. Vi siete mai chieste se lo state facendo nel modo giusto? Perchè una cosa funzioni ogni ingranaggio deve assolvere in modo perfetto alla sua funzione, come ad esempio un operazione semplice come lavarsi le mani.

lavare evidenza

Chedonna.it vi spiega come si dovrebbe compiere la pulizia delle mani in modo accurato per eliminare sporco e germi in modo perfetto.

Un operazione che spesso viene svolta in modo affrettato, pensando che basti un poco di schiuma a detergere la cute. La mani vanno lavate seguendo dei movimenti precisi che comprendano anche la pulizia delle unghie, avete presente come si lavano le mani i chirurghi prima di entrare in sala operatoria? Proprio in questo modo dovremmo lavare le mani.

Gli step fondamentali per lavare le mani

Tutti i movimenti per lavare accuratamente le mani, in uno schema davvero esaustivo. Una routine che comprende movimenti rotatori che coinvolgono il palmo della mano, le dita e le unghie. Sarà un ottimo insegnamento per i più piccoli, per abituarli a detergere le mani in modo giusto e trasformandoli in tanti piccoli infermieri che giocando cominciano a prendersi cura di se stessi.

Vi basterà seguire le immagini per compiere una detersione completa, ricordando che se vi trovate in luoghi pubblici sarà bene utilizzare la salvietta dell’asciugatura per chiudere il rubinetto ed aprire la porta della toilette.

Una pulizia accurata deve durare almeno 1 minuto, seguite questo schema e sarà un vero gioco da ragazze!

come-lavare-le-mani